Roseto degli Abruzzi. Un cortometraggio contro la violenza sulle donne, liberamente tratto dal romanzo “Nel guscio della noce” di Andreina Moretti

22 Settembre 2020 23:120 commentiViews: 19

Nel Guscio della Noce

Roseto è stato scenario delle riprese del corto cinematografico di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne “Nel guscio della noce” liberamente tratto dal romanzo della scrittrice rosetana Andreina Moretti. Una trama di forte impatto sociale con risvolti noir, con grande contenuto morale ed emotivo, ispirato a episodi realmente accaduti. La pellicola vede come protagonista principale Sara Iannetti Attori non protagonisti : Anastasia Di Pietro ( Miss Abruzzo 2020) Valeria Aloi, Nisito Di Pietro. Direttore alle riprese e montaggio: Gianluca Braccili Musiche : Daniele Falasca Makeup artist: Sara Aloi Fotografia: Giada Del Savio Regia e sceneggiatura Andreina Moretti La partecipazione straordinaria di Roberta Di Maurizio.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi