Per Alivernini arrivano riconoscimenti da tutto lo stivale. Questa volta a premiarlo è Ponza.

7 Settembre 2020 19:220 commentiViews: 10

Un nuovo importante riconoscimento per il regista romano Mirko Alivernini.

L’isola di Ponza accoglie il suo estro e la sua professionalità, nella 2^ edizione del Festival Corti sul Mare che si svolgerà dal 24 al 27 settembre 2020 organizzata da Ovidio Martucci, consegnandogli il Premio alla regia per “Poveglia l’isola maledetta”, docufilm realizzato con la produzione di E.P.P.I Entità Parallele Paranormale Investigation e la collaborazione della RIFF SERVICE (supporto tecnico) e di Giovanni Fabiano e Maria Castaldo della Fabiano&Castaldo Editori.

L’opera, che sarà proiettata in esclusiva il 26 settembre 2020 alle ore 18.00, è un’inchiesta – documentario sul mondo paranormale, con specificità sull’isola di Poveglia, nota anche come l’isola dei fantasmi.

L’isola, infatti, completamente disabitata, si trova a sud della laguna di Venezia tra la costa e il porto di Malamocco, lungo il canal Orfano ed è portatrice di una fama sinistra. Si racconta che il suo territorio sia infestato dai fantasmi delle anime inquiete che l’hanno abitata nel corso dei secoli.

Protagonisti del docufilm “Poveglia l’isola maledetta”, girato interamente da Mirko Alivernini con lo smartphone, attraverso una metodologia a doppia intelligenza artificiale, sono Alessandro De Benedetto e Roberta Destradi.

Nei prossimi mesi verrà pubblicato, anche, un libro edito dalla Fabiano&Castaldo Editori, presenti durante l’indagine su Poveglia.

TRAILER DI “POVEGLIA L’ISOLA MALEDETTA”

https://www.youtube.com/watch?v=kfkKClV5UCo

Ideatore e direttore artistico del Festival Corti sul Mare è Ovidio Martucci, giornalista e presentatore di numerosi programmi televisivi.

72 i film arrivati da tutto il mondo e archiviati dal server della produzione: di questi sono stati selezionati 29 film corti per la finale di cui 6 fuori concorso mentre 3 lungometraggi verranno presentati ogni fine serata. Tutte le opere finaliste trattano tematiche sociali.

I cortometraggi saranno proiettati dalle ore 18.00 del 24-25-26 settembre nella suggestiva location del Porto di Ponza mentre la premiazione si svolgerà domenica 27 settembre 2020 alle ore 11.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Ponza.

Presidente della giuria scelta è Diego Righini mentre quello della Giuria Popolare è il Sindaco di Ponza.

Madrina Ufficiale del Festival è l’attrice Demetra Hampton.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi