Montorio al Vomano. 18 Sindaci della Provincia di Teramo contro la partecipazione del Sindaco di Teramo alla campagna elettorale di Eleonora Magno.

11 Settembre 2020 22:240 commentiViews: 3

Il Presidente regionale dell’Anci è una figura che rappresenta tutti i sindaci del territorio, senza distinzione politica o partitica. Un ruolo istituzionale di altissima importanza che non può essere tirato in ballo durante le campagne elettorali, soprattutto quando si parla di elezioni comunali. La partecipazione di Gianguido D’Alberto, in qualità di presidente dell’Anci Abruzzo, all’evento elettorale sulla ricostruzione organizzato mercoledì sera dalla candidata sindaco Eleonora Magno a Montorio al Vomano contravviene a tutte le regole del buon senso e dei buoni rapporti istituzionali. Essendo Magno la candidata alla carica di sindaco per la lista che fa riferimento al Partito Democratico, la partecipazione di D’Alberto, in qualità di massima carica dell’associazione che rappresenta TUTTI i sindaci abruzzesi, suona anche come uno sgarbo nei confronti degli altri candidati montoriesi e dei primi cittadini abruzzesi che vogliono e devono essere rappresentati da una figura super partes. Nulla impedisce, ovviamente, a D’Alberto di partecipare ad eventi elettorali o di appoggiare eventuali candidati in qualità di sindaco di Teramo o rappresentante di una determinata parte politica. Ma è bene che, la sua partecipazione agli stessi eventi, non avvenga sotto le insegne dell’Anci. Così, purtroppo, sembra non sia successo a Montorio al Vomano dove, come riportato dal comunicato ufficiale di presentazione dell’incontro diffuso dalla candidata alla carica di sindaco, D’Alberto avrebbe partecipato in qualità di presidente regionale Anci, e non solo come sindaco di Teramo. E lo stesso D’Alberto, all’atto della presentazione dell’evento, non ha pensato minimamente di rettificare la cosa. Se lo avesse fatto avrebbe portato chiarezza e contribuito a distendere gli animi. Soprattutto nei confronti degli altri candidati alla carica di sindaco di Montorio al Vomano.

 

I sindaci dei Comuni di

 

Giulianova (Jwan Costantini)
Cortino (Gabriele Minosse)
Penna Sant’Andrea (Severino Serrani)
Tossicia (Emanuela Rispoli)

Castel Castagna (Rosanna De Antoniis)

Valle Castellana (Camillo D’Angelo)

Castellalto (Vincenzo Di Marco)
Isola Del Gran Sasso (Roberto Di Marco)
Campli (Federico Agostinelli)
Colledara (Manuele Tiberii)
Torricella Sicura(Daniele Palumbi)

Bisenti (Enzino De Febis)

Atri (Piergiorgio Ferretti)

Corropoli (Dantino Vallese)

Colonnella (Leandro Pollastrelli)

Nereto (Daniele Laurenzi)

Tortoreto (Domenico Piccioni)

Pietracamela (Michele Petraccia)

 

11 settembre 2020

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi