Editoria. L’ACROBATA di Aharan Lee. Ultima opera letteraria della giovane Martina Di Giammichele.

10 Luglio 2020 22:070 commentiViews: 18

La nuova opera letteraria di Aharan Lee, pseudonimo della giovane scrittrice teramana, Martina Di Giammichele, già conosciuta con la pubblicazione del suo primo romanzo “L’eco del tempo” per Europa Edizioni (gruppo Albatros-Roma), è il giusto proseguo della sua grande passione. Da sempre legata all’arte e attiva nel suo impiego, Aharan ha scelto di avvicinarsi alla scrittura per sopperire a ciò che la pittura non riusciva a darle, dicendo:” …nasco con le mani sporche di colore. Già dall’età di sei anni ho trovato rifugio nel disegno. Le arti visive mi hanno sempre affascinata e coinvolta”. Nel 2017 replica con “La finestra di Goel” per la New-Book Edizioni di Trento. La carta e la parola scritta trovano giusto connubio negli studi di restauro di materiale Cartaceo (Palazzo Spinelli) che l’hanno portata a Firenze nel gennaio del 2019, dove vive e continua a scrivere circondata d’arte. Attualmente collabora ad un nuovo progetto letterario dedicato ai ragazzi, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza a favore di ASROO (associazione nazionale di Siena per la ricerca contro il retinoblastoma). A poca distanza dalla pubblicazione, ad aprile del 2020, allarga i suoi orizzonti al panorama inglese con una raccolta di storie brevi per la Black Robot Publishing intitolata l’acrobata (the good shot nella versione inglese). Il suo ultimo lavoro letterario parla di Paul che, davanti a uno spartito nella sala prove di un conservatorio, lavora senza sosta per comporre il capolavoro della sua vita prima che la malattia lo divori. Ma anche di Joseph, seduto sulla panchina di un molo, osserva malinconicamente il mare mentre si prepara a dire addio alla donna della sua vita. Queste sono solo alcune delle trame dei racconti contenuti ne “L’acrobata”. Storie malinconiche e dal finale dolceamaro, ricavate da alcuni attimi rubati dalle vite di personaggi tanto fittizi quanto reali.

Aharan Lee, pseudonimo della giovane Martina Di Giammichele (1)

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi