Roseto degli Abruzzi. Editoria: in uscita il libro di Andreina Moretti “La favola di Wuhan”

23 Giugno 2020 22:220 commentiViews: 14
Questa è la favola di un cagnolino, del suo viaggio in mongolfiera, e di tanti palloncini colorati lanciati nel cielo.
Come tutte le storie, anche questa, nasconde una realtà poco visibile agli occhi:
Il cagnolino Wuhan è il famigerato Covid19, il viaggio è il percorso della pandemia, i palloncini colorati sono la contagiosità.
Wuhan è un cagnolino disubbidiente, che riesce a costruire una mongolfiera con le sue forze e le sue risorse, per dare inizio a un viaggio di libertà nel cielo di tutto il mondo.
Durante il suo vagabondare, il panorama cambia colore, la gente diventa triste e si ammala, e i bambini hanno paura.
La favola è corredata dai disegni di alcuni fantastici bambini, che durante il periodo di lockdown si sono impegnati, dando vita a una storia di speranza.
Qual è la speranza contenuta in questo libro?
Fantasia e realtà si fondono all’unisono dando vita a un futuro migliore: I medici e gli infermieri, come angeli, collaborano con alcuni scienziati, a rischio della loro vita, per salvare il mondo. Trovano la formula miracolosa che combatterà il virus, guarendo i malati e restituendo il sorriso ai più piccini. I sindaci dei paesi passeggiano per le vie, controllando il rispetto delle regole per amore di tutti i cittadini. Tutti sono felici e i bambini tornano ad animare i parchi pubblici.
E’ al cagnolino Wuhan cosa accade?
Wuhan sottoposto al vaccino, muterà natura, diverrà mansueto e lo chiameranno Hope (Speranza).
Buona Speranza a tutti noi.
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi