Giulianova. Il Sindaco Costantini incontra i protagonisti del progetto editoriale nazionale “Domani ti scrivo”, che sostiene la cura farmacologica di RIGHT contro il Covid-19

5 Giugno 2020 22:380 commentiViews: 9

Tra i coordinatori i fratelli giuliesi Mattia e Federico Albani

Il Sindaco Jwan Costantini ha ricevuto, stamane in Comune, la visita dello
storyteller, copywriter e scrittore Mattia Albani, accompagnato
dall’osteopata Stefano Massetti e dallo scrittore, compositore ed
illustratore Valerio Giovine, protagonisti dell’esperienza digitale
@MySweetQuarantine e del progetto editoriale nazionale “Domani ti scrivo”,
che raccoglie i sogni e le speranze dell’Italia al tempo della quarantena,
i cui diritti d’autore andranno a finanziare i progetti di ricerca della
cura farmacologica del Covid-19 condotti da RIGHT, il Research Institute
for Genetic and Human Therapy nato negli Stati Uniti che, grazie anche al
coordinamento del dottor Franco Lori, è stato uno dei primi istituti a
ottenere la cura funzionale di un paziente infetto da HIV con una
combinazione di farmaci.

L’e-book “Domani ti scrivo”, edito da Mondadori, è un’opera polifonica che
raccoglie ben 100 lettere di positività per riscrivere il nostro domani
post pandemia, con le testimonianze ed i pensieri di personaggi dello
spettacolo (Isabella Ferrari, Ornella Vanoni, Anna Dello Russo, Anna
Cleveland, Diego Passoni, Francesco Montanari, Maria Grazia
Cucinotta, Marianne Mirage, Mariella Milani, Paola Manfrin, Paola
Turci, Robert Cavalli, Rocio Munoz Morales, Valeria Biello e Victoria
Cabello) e persone comuni, che racconta come hanno vissuto con creatività
e positività la quarantena, trasformando le criticità in opportunità e
alla cui stesura hanno partecipato i due fratelli giuliesi Mattia e
Federico Albani, insieme all’influencer ed attore Paolo Stella, il digital
director Federico Albani, la conduttrice televisiva e scrittrice Andrea
Delogu e l’imprenditrice Chiara Fornari.

Tra queste lettere ci sono anche le testimonianze di giovani giuliesi ed
abruzzesi come Azzurra Marcozzi (giornalista e conduttrice
radiofonica), Valerio Giovine (compositore, scrittore ed
illustratore) e Francesca Flamminii (infermiera) mentre su
@MySweetQuarantine, il profilo nato su Instagram per intrattenere le
persone durante la recente fase di quarantena offrendo ogni giorno un
palinsesto di attività da seguire, spiccano gli abruzzesi Stefano Massetti
(osteopata) e Debora Di Michele (architetto e interior designer).

“Mi riempie d’orgoglio scoprire con quanta passione, creatività e studio,
nel campo dei nuovi linguaggi della comunicazione e delle varie
professionalità, i nostri giovani concittadini abbiano realizzato un
progetto così ambizioso ed originale, capace di arrivare al cuore
dell’Italia intera– dichiara il Sindaco Jwan Costantini – è questo il caso
dei fratelli Mattia e Federico Albani, nati e cresciuti a Giulianova,
professionisti della comunicazione digitale. “Domani ti scrivo” raccoglie
le testimonianze di una nazione che vuole ripartire e contribuisce, con
nobile intento, al finanziamento della cura farmacologica contro questo
terribile virus. A questo proposito sarà volontà dell’amministrazione
quella di procedere ad acquistare online un numero di copie dell’e-book,
al fine di fare anche noi, come città, la nostra piccola parte in questa
battaglia”.

“Ringraziamo il Sindaco Costantini per l’ospitalità e la dimostrazione di
disponibilità ed interesse alla conoscenza di “Domani ti scrivo” –
dichiara il coordinatore del progetto Mattia Albani – è importante per noi
avere il sostegno del primo cittadino e della comunità giuliese. Siamo
contenti che l’amministrazione voglia acquistare alcune copie dell’e-book
e che il Sindaco abbia deciso di supportare il fine benefico
dell’iniziativa. Mi preme ringraziare anche tutti i professionisti
giuliesi ed abruzzesi che hanno messo in campo creatività e competenze per
arricchire, di valore e significato, il progetto da noi ideato”.

In allegato foto dell’incontro con i protagonisti di “Domani ti scrivo” e
@MySweetQuarantine e della copertina dell’e-book.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi