Ciclabilità: tutto quello che non vi dicono. In pillole video su Facebook e Youtube

9 Maggio 2020 18:210 commentiViews: 9
FIAB

FIAB

La FIAB – Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta – presenta le “Pillole di Ciclabilità”, utile strumento, in tempi di pandemia, per riorganizzare le nostre città.

Tra gli esperti anche l’abruzzese Raffaele Di Marcello, presidente dell’Ordine degli Architetti della provincia di Teramo.

Cosa vi raccontano sempre sulla ciclabilità? Questo non si può fare, questo non esiste. Tutte Fake News, insomma. Invece molto “si può fare” e a testimoniarlo ci sono molte esperienze italiane ed estere. E FIAB, che da decenni è centro di competenza, vi spiega bene come si fa. A migliorare le nostre città, ad incentivare e tutelare pedonalità e ciclabilità, a moderare il traffico e rendere le nostre strade più sicure per tutti.

Per spiegarlo in modo semplice ed immediato, da domenica 3 maggio i tecnici della FIAB illustrano, brevemente, i vari aspetti della mobilità ciclistica, in piccole  “Pillole di ciclabilità”, pubblicate bi-settimanalmente, il mattino dei mercoledì e dei sabato, sui canali Youtube e Facebook della Federazione.

Si tratta di una proposta nuova, realizzata grazie al supporto dei nostri “esperti”, che hanno dato un’impronta divulgativa a questo “pillole formative” e che, speriamo, vedranno anche molti sindaci e amministratori locali. Le pillole sono registrate, con collegamenti online, da Stefano Gerosa, che ha messo a punto il progetto coordinato da Enrico Chiarini, responsabile del “Centro Studi Fiab”.

L’iniziativa si avvale della collaborazione di tutti coloro che, in quanto esperti di alcuni argomenti connessi alla ciclabilità, hanno inteso mettere a disposizione  le loro competenze, in modo semplice e sintetico (le pillole durano dai 7 ai 12 minuti). I relatori del Centro Studi che finora hanno aderito sono cinque: Enrico ChiariniValerio MontieriMarco Passigato, Edoardo Galatola e l’abruzzese Raffaele Di Marcello, presidente dell’Ordine degli Architetti della provincia di Teramo, esperto di mobilità ciclistica e turismo in bicicletta.
L’appuntamento durerà alcuni mesi, con due appuntamenti alla settimana, dove si affronteranno almeno 20 temi diversi.

Un momento importante in questo periodo, dove la bicicletta si sta sempre più affermando come soluzione ai tanti problemi di mobilità, accentuati dalla pandemia, che affliggono le nostre città.

Appuntamento, quindi, con le “Pillole di Ciclabilità” della FIAB.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi