Teramo. Bilancio 2019 delle attività della Questura di Teramo ed emergenza sanitaria Covid-19 per il 2020.

10 Aprile 2020 12:110 commentiViews: 6

168° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA POLIZIA DI STATO

DATI SALIENTI PER LA PROVINCIA DI TERAMO NELL’ANNO 2019

ED EMERGENZA SANITARIA ANNO 2020.

Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Prefetto Franco Gabrielli, ha effettuato un a visita alla Questura di Teramo.
e il Dr. Enrico De Simone . Foto Archivio giulianovanews.it

 

ATTIVITÀ A TUTELA DELL’ORDINE E DELLA SICUREZZA PUBBLICA

 

  • Ufficio di Gabinetto

 

Nel decorso anno sono state emesse nr. 805 ordinanze per manifestazioni varie che hanno interessato l’ordine pubblico, con altrettanti mirati servizi con unità delle Forze di Polizia.

Nr. 2.658 sono state le ordinanze di allertamento relative a servizi di prevenzione e vigilanza del territorio per eventi di minore importanza.

Le problematiche più rilevanti per la tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica sono state conseguenti alla corretta redazione ed applicazione delle disposizioni di safety e security e al costante supporto dato agli organizzatori, enti ed associazioni compresi, nell’individuazione delle criticità e nella predisposizione di idonee misure preventive. Per tale ragione sono stati convocati nr. 20 tavoli tecnici in Questura nel corso dei quali tutti gli Enti interessati hanno esaminato la congruità delle misure di sicurezza attuative dei suddetti piani.

Altresì, sono state convocate nr. 18 riunioni del Gruppo Operativo Sicurezza – G.O.S per le valutazioni connesse agli incontri di calcio di Serie C disputati in provincia.

In tutte le manifestazioni pubbliche, a seguito dei noti eventi terroristici internazionali e delle problematiche di sicurezza sul territorio nazionale, sono state rafforzate le misure di vigilanza ed i relativi servizi in occasione di eventi di particolare rilevanza, quali l’inaugurazione della “Coppa Interamnia”, i vari concerti di artisti di richiamo, l’8^ tappa in Tortoreto del “102° Giro Ciclistico D’Italia”, le varie iniziative con esponenti politici (convegni, inaugurazioni ecc) per la possibilità di tensioni o più gravi turbative da parte di elementi di ideologia opposta.

Sono stati predisposti servizi di vigilanza fissa  presso tutti gli edifici ove sono state ubicate le sezioni elettorali, nonché di vigilanza ed ordine pubblico per iniziative correlate alla propaganda elettorale , anche con visite in provincia di personalità istituzionali (On. Luigi Di Maio, Senatore Matteo Salvini, On. Giorgia Meloni, Sen. Ignazio La Russa , Dr. Silvio Berlusconi),  in occasione delle varie consultazioni elettorali del:

  • 10 febbraio 2019, per le “Elezioni del Presidente della Giunta Regionale e del Consiglio Regionale d’Abruzzo”;
  • 26 maggio 2019, per la “Elezione dei membri del Parlamento Europeo spettanti all’Italia ed elezioni amministrative per l’elezione diretta del Sindaco e dei Consigli dei Comuni di: Ancarano, Arsita, Campli, Canzano, Castiglione M.R., Cellino A., Cermignano, Colledara, Corropoli, Fano Adriano, Giulianova, Montefino, Morro D’Oro, Mosciano S.A., Penna S.A., Pineto, Rocca S.M., S. Egidio A.V., S. Omero, Torano N., Torricella S. e Tossicia”;
  • 9 giugno 2019, in Giulianova, per il turno di ballottaggio per le consultazioni amministrative per l’elezione diretta del Sindaco ed il rinnovo del Consiglio Comunale;

 

Sono state, altresì, disposte tutte le necessarie misure di ordine, vigilanza e sicurezza a tutela della sicurezza, tra gli altri, delle seguenti personalità, nonché di tutti i numerosi partecipanti ai principali eventi pubblici indicati:

  • 22 giugno 2019, visita del Presidente del Consiglio dei Ministri Prof. Avv. Giuseppe Conte  al convegno di chiusura del II Forum Internazionale del Gran Sasso: la prevenzione, via per un nuovo sviluppo”, in programma a Teramo presso il Campus Universitario UNITE;

1

  • 9 novembre 2019, in Isola del Gran Sasso, visita della Principessa Charlene di Monaco in occasione dell’inaugurazione della scuola primaria “Parrozzani” realizzata a seguito del terremoto 2016 dalla C.R.I.;
  • 29 maggio 2019, presenza presso l’Università degli Studi di Teramo e presso l’Istituto D’Arte “F.A. Grue” di Castelli  del Vice Capo della Polizia Vicario, Prefetto Savina, e della Prof.ssa Maria Falcone, nell’ambito delle iniziative per il “Premio Borsellino”.

 

Sono stati, inoltre, predisposti:

 

–     nr. 60 servizi di ordine pubblico in concorso con unità delle altre Forze di Polizia all’accesso   del Tribunale, nonchè di presidio durante le udienze fallimentari e  udienze penali, che presentavano profili di tensione tra imputati, testimoni e familiari;

  • 232 servizi di “controllo straordinario del territorio in provincia”, con impiego anche di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara, di cui:
  1. 24 servizi anti sfruttamento della prostituzione nei comuni di: Roseto degli Abruzzi, Silvi, Pineto, Martinsicuro, Alba Adriatica e Bonifica del Tronto;
  2. 107 servizi anti reati predatori (furti e rapine) nel comune di: Teramo e frazioni, Atri, Silvi Pineto, Martinsicuro, Alba Adriatica, Tortoreto, Giulianova,  Roseto degli Abruzzi e comuni della Val Vibrata;
  3. 60 servizi per il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti  nei comuni di: Roseto degli Abruzzi, Silvi, Pineto, Martinsicuro, Alba Adriatica e Bonifica del Tronto;
  4. 41 servizi correlati alla stagione estiva, fenomeni  dell’abusivismo commerciale e della contraffazione di marchi e prodotti e posti di controllo rafforzati, nei territori comunali di Alba Adriatica, Tortoreto e Martinsicuro;
  5. 498 pattuglie impiegate per i suddetti servizi di controllo straordinario;

 

  • 3 servizi mirati di controllo notturno per il contrasto del fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcoolica o di alterazione dopo aver assunto sostanze stupefacenti o psicotrope con unità della Polizia Stradale;
  • 6 servizi di controllo antiterrorismo interforze a “Call center, internet point ed eventuali esercizi pubblici di interesse”; controlli ad “Associazioni, macellerie ed esercizi pubblici di interesse”; controlli terminal ferroviari, compresi gli scali secondari, e di trasporto pubblico;
  • 5 servizi di controlli amministrativi a locali di intrattenimento – notturni;
  • 8 servizi di controllo straordinario in ambito ferroviario a viaggiatori e bagagli da parte del Posto Polfer di Giulianova;
  • un mirato servizio interforze denominato “Action Day – giornata dedicata alla lotta alla contraffazione e all’abusivismo commerciale”, a luglio, suddiviso in zone di intervento;
  • dal 3 luglio al 9 agosto 2019, nell’ambito delle iniziative nazionali volte a contrastare l’illecita commercializzazione dei prodotti pirotecnici, mirati servizi di controllo agli “obiettivi” individuati ed approfonditi in sede di riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e successivi tavoli tecnici tenutisi in Questura, nonché ai siti internet delle imprese che esercitano vendita di articoli pirotecnici “OPERAZIONE SANTABARBARA”.

Nel periodo estivo 2019, sono stati predisposti servizi di ordine pubblico per i seguenti concerti

5agosto 2019, Roseto degli Abruzzi “Le Ombre” e a seguire “Drupi 6 agosto 2019, Roseto degli Abruzzi “Stadio”, 6 agosto 2019, Castelli “Antonella Ruggero e Big Band Live”; 7 agosto 2019 Roseto degli Abruzzi, “Enrico Ruggieri”, 9 agosto 2019 Roseto degli Abruzzi, “Massimo Ranieri”; 7 agosto 2019 Corropoli “Audio 2”;10 agosto 2019 Tossicia “Dick Dick”;17 agosto 2019 Tottea di Grognaleto, “Tiromancino e Malgioglio”; 8 settembre 2019 Tottea di Crognaleto “Massimo Di Cataldo”.

2

 

In particolare si evidenziano i dati relativi al periodo gennaio- settembre 2018 e 2019

 

 

TOTALE ORDINANZE  PER SERVIZI A TUTELA DELL’ ORDINE E SICUREZZA PUBBLICA
dal 1° gennaio 2018

al 30 settembre 2018

di cui nel periodo estivo  2018 dal 1° gennaio 2019

al 30 settembre 2019

di cui nel periodo estivo  2019
con servizi di o.p.:

nr. 525

senza servizi di o.p.:

nr. 2.990

con servizi di o.p.:

nr. 175

senza servizi di o.p.:

nr. 995

con servizi di o.p.:

nr. 560

senza servizi di o.p.:

nr. 3070

con servizi di o.p.:

        nr. 190

senza servizi di o.p.:

       nr. 1.030

 

Ordinanze emesse per servizi di Ordine Pubblico per manifestazioni politiche/ sindacali
dal 1° gennaio 2018

al 30 settembre 2018

di cui nel periodo estivo  2018

 

dal 1° gennaio 2019

al 30 settembre 2019

di cui nel periodo estivo  2019

 

 

per iniziative varie:

-nr. 7

 

per iniziative correlate alle elezioni politiche del 4 marzo 2018:

nr. 7

 

per iniziative correlate alle elezioni amministrative del 10 giugno 2018:

nr. 10

 

per iniziative varie:

nr. 4

 

 

per iniziative varie:

nr. 11

 

per iniziative correlate alle elezioni regionali del 10 febbraio 2019:

nr. 6

 

per iniziative correlate  alle elezioni europee ed amministrative del 26 maggio 2019:

nr. 13

 

per iniziative varie:

          nr. 2

 

 

Ordinanze per servizi di ordine pubblico  per incontri di calcio serie c, serie d, eccellenza
dal 1° gennaio 2018

al 30 settembre 2018

di cui nel periodo estivo  2018 dal 1° gennaio 2019

al 30 settembre 2019

di cui nel periodo estivo  2019
Serie C:       nr. 11

Serie D:       nr. 37

Eccellenza:  nr. 36

Serie C:      nr. 2

Serie D:      nr. 10

Eccellenza: nr. 8

Serie C:      nr. 13

Serie D:      nr. 39

Eccellenza: nr. 38

Serie C:      nr.   2

Serie D:      nr. 10

Eccellenza: nr. 10

 

3

Ordinanzeper servizi di ordine pubblico e vigilanza per manifestazioni sportive serie minori
dal 1° gennaio 2018

al 30 settembre 2018

di cui nel periodo estivo  2018 dal 1° gennaio 2019

al 30 settembre 2019

di cui nel periodo estivo  2019
            nr. 291             n. 20            nr.  310             nr. 35

 

Ordinanzeper servizi di ordine pubblico e vigilanza per manifestazioni varie con piani per misure di safety
dal 1° gennaio 2018

al 30 settembre 2018

di cui nel periodo estivo  2018 dal 1° gennaio 2019

al 30 settembre 2019

di cui nel periodo estivo  2019
             nr. 281                n. 238            nr.  379              nr. 327

 

Ordinanze emesse per servizi di ordine pubblico e vigilanza per concerti
dal 1° gennaio 2018

al 30 settembre 2018

di cui nel periodo estivo  2018 dal 1° gennaio 2019

al 30 settembre 2019

di cui nel periodo estivo  2019
             nr. 15 n. 12 nr.  11 nr. 18
 

OPERAZIONI DI CONTROLLO STRAORDINARIO INTERFORZE MINISTERIALI

(Action day, Taxi Driver, Safety Car, Action Day- lotta alla contraffazione e all’abusivismo commerciale, ecc….)

 

 

dal 1° gennaio 2018

al 30 settembre 2018

 

di cui nel periodo estivo  2018

 

 

dal 1° gennaio 2019

al 30 settembre 2019

 

di cui nel periodo estivo  2019

 

servizi: nr. 12

 

servizi: nr. 4 servizi: nr. 26

 

servizi: nr. 13

–           “Operazione Santa Barbara” – 13 luglio/18 agosto 2019

–           potenziamento servizi vigilanza estiva Polizia Stradale 28 giugno/2 settembre 2019

–           “Action Day”, giornata dedicata alla lotta contraffazione e abusivismo commerciale –   18 luglio

 

4

 

 

ATTIVITA’ DI POLIZIA DI PREVENZIONE E GIUDIZIARIA POLIZIA DI STATO

 

 

 

 

persone arrestate nr. 89
  persone denunciate nr. 508
eroina sequestrata gr. 356
cocaina sequestrata gr. 1.045
hashish sequestrato gr. 673
marijuana gr. 5.733 + 47 piantine
metadone nr. 27 ml
avvisi orali: nr. 31
Fogli di Via Obbligatorio – Divieti di ritorno: nr. 109
proposte Autorità Giudiziaria Sorveglianza Speciale di P.S. nr. 3
Ammonimenti per stalking art. 8L.38/2013 nr. 6
provvedimenti art. 75 – segnalazioni al Prefetto per droga nr. 4
divieti di accesso agli impianti sportivi: nr 64
misure di prevenzione  patrimoniale nr 2
chiamate “113” nr. 26322
persone controllate nr. 38006
autovetture controllate nr. 34509
  persone denunciate per guida sotto l’alcool nr. 134
  persone denunciate per guida sotto stupefacenti nr. 49
  permessi e carte di soggiorno rilasciati nr. 7377
  provvedimenti di espulsione notificati nr. 56
  ordini del Questore di lasciare il territorio nazionale nr. 20
  pratiche per cittadinanza italiana nr. 253
  licenze porto d’armi nr. 1229
nulla osta detenzioni armi nr. 43
passaporti rilasciati nr. 7004
controlli esercizi pubblici nr. 139
violazioni amministrative codice della strada nr. 7630
violazioni amministrative nr. 65
sopralluoghi tecnici – polizia scientifica nr. 103
esami sostanze stupefacenti nr. 3
persone foto-segnalate – polizia scientifica nr. 2777
  riprese video servizi O.P. – polizia scientifica nr. 268
incidenti stradali rilevati nr. 316
pattuglie impiegate nella vigilanza stradale nr. 2374
  pattuglie vigilanza agli scali ferroviari – scorte nr. 444

 

 

 

5

 

 

 

 

 

CRIMINALITA’  PROVINCIA DI TERAMO ANNI  2018-2019

 

        2018 2019 %
Omicidi volontari     nr. 0 0 0
Omicidi colposi     nr. 0 0 0
Furti     nr. 268 277 + 3,24
,,,,,di cui in abitazione   nr. 76 90 + 15,5
,,,,,di cui in negozio   nr. 28 25 – 12
,,,,,di cui su auto in sosta   nr. 35 21           -66
Rapine     nr. 8 11 -27
,,,,,di cui in banca   nr. 1 0 -100
,,,,,di cui in uffici postali   nr. 0 2 +100
,,,,,di cui in abitazione   nr. 4 2 -50
Violenze sessuali   nr 1 3 +66
Estorsioni     nr. 13 9 -44
Truffe e frodi informatiche nr 117 93 -25
Reati in materia di stupefacenti nr 28 24 -16
Altri delitti     nr. 245 277 +11
TOTALE     nr. 824 834 +1,2
  • In particolare, Divisione Anticrimine:

 

  • nell’ambito di una complessa attività di indagine di natura patrimoniale, tesa all’aggressione dei patrimoni nella titolarità di soggetti che vivono abitualmente con proventi di attività delittuose, personale di questa Sezione Misure di Prevenzione Patrimoniali, coordinata dalla Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia di L’Aquila, ha dato inizio all’esecuzione del decreto di sequestro beni, emesso dal Tribunale di L’Aquila – Sezione Misure di Prevenzione ai sensi del D. Lgs. 159/2011, nei confronti di due soggetti di origine campana. Gli stessi dediti ad attività delittuose sul territorio nazionale (Campania, Marche, Veneto e Abruzzo) rivestivano, nell’ambito del sodalizio criminale un ruolo attivo con mansioni sia logistiche che operative dedito alla commissione di reati predatori, con modalità pendolare, caratterizzato da una non comune capacità di consumare tanti e gravi reati in diverse località d’Italia.

A conclusione dell’attività investigativa, l’Autorità Giudiziaria in argomento ha disposto con giusto provvedimento del 28.05.2019 il sequestro dei sotto indicati beni:

nr.3 immobili di civile abitazione con relative nr.3 pertinenze, nr.1 immobile commerciale

e vari rapporti finanziari per un valore complessivo  di circa 250.000 €.

Il valore complessivo dei beni in  corso di sequestro ammonta a circa seicentocinquantamila euro.

  • La Sezione Misure di Prevenzione ha altresì svolto attività di accertamento finalizzate all’applicazione di nr.64 DASPO nei confronti di soggetti appartenenti a diverse tifoserie calcistiche.

6

 

 

  • Digos

 

  • nel corso di un comizio del Segretario Federale della Lega e Ministro dell’Interno Sen. Matteo SALVINI in piazza Duomo ad Atri il 3 febbraio 2019, dal pubblico venivano lanciate alcune uova verso il palco, una delle quali colpiva una signora presente in piazza, fatto che poteva avere ripercussioni sull’ordine e la sicurezza pubblica, dato l’elevato numero di persone. Le indagini svolte hanno consentito di identificare i due soggetti autori;
  • a seguito di un Rave Party non autorizzato svoltosi il 1° novembre 2018 all’interno del capannone dismesso dell’azienda “KSR” sito nella zona industriale di S. Atto di Teramo sono state denunciate 25 persone;
  • a seguito degli scontri avvenuti il 9 febbraio 2019 tra le tifoserie del Teramo e del Rimini all’esterno del bar/ristorante “Acquamarina” di San Nicolò a Tordino, prima dell’inizio della gara del campionato di Lega Pro, sono stati denunciati 31 tifosi del Rimini e 2 del Teramo;
  • per le turbative avvenute il 5 maggio 2019 tra le tifoserie del Real Giulianova e del Cesena, in piazza Belvedere a Giulianova, prima dell’inizio della gara valevole per il campionato di serie D, sono stati denunciati 9 tifosi del Giulianova e 5 del Cesena;

Nell’ambito dell’attività di prevenzione della minaccia jihadista, sono stati, altresì, effettuati nr. 6 servizi di controllo straordinario del territorio.

 

  • Squadra Mobile

 

persone arrestate Nr 55
persone denunciate Nr 40
eroina sequestrata Gr 356.32
cocaina sequestrata Gr 1044.90
hashish sequestrato Gr 665.66
marijuana Gr 4688.46
piante di Marijuana Nr 6
metadone Ml 27

 

  • nel febbraio del corrente anno un giovane campano, residente ad Imola è stato tratto in arresto, in flagranza di reato, poiché trovato in possesso, celato all’interno dell’autovettura, di gr. 514,91 di cocaina;
  • nel mese di luglio, un cittadino albanese di Castelnuovo è stato tratto in arresto per furto aggravato di nr. 4 fucili, nr. 3 pistole ed alcune munizioni di diverso calibro, nonché per possesso ingiustificato di armi e oggetti atti ad offendere;
  • a luglio, sono state arrestate nr. 5 persone, di cui 4 di nazionalità nigeriana per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione, favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e tratta di esseri umani;
  • ad ottobre è stato arrestato un cittadino teramano per lesioni personali, rapina, ricettazione e indebito utilizzo di carte di credito ai danni di una donna a cui rubava con violenza la borsa effettuando poi dei prelievi con le sue carte bancomat;
  • a fine ottobre sono stati tratti in arresto 2 trentenni campani poiché in concorso tra loro truffavano persone anziane e tentavano di truffarne altre;

7

 

  • nei primi giorni di novembre sono stati arrestati due cinquantenni di Torricella Sicura poiché trovati in possesso di gr. 308.8 di eroina;
  • nel mese di dicembre sono stati tratti in arresto otto cittadini nigeriani per associazione a delinquere, riciclaggio, autoriciclaggio, illecita intermediazione finanziaria e per numero due di essi anche per il reato di tratta di esseri umani.

 

  • Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico- UPGSP

 

P  persone arrestate nr                       10
  P  persone denunciate nr    128
H  hashish sequestrato gr    3,27
M marijuana gr    5,44
P  provvedimenti art. 75 bis: nr          2
chiamate  al “113” nr 2                    25.821
P  persone controllate nr 14.953
A autovetture controllate nr 16.987

 

  • 26/01/2019: deferito all’A.G. presso il Tribunale per i Minorenni di L’Aquila, per furto aggravato e continuato un il minore di Sant’Omero;
  • 02.2019 e 05.03.2019: U.P.G. espletava unitamente al RPC Abruzzo Pescara, servizi di  del territorio denominati “Mercurio Eye Insurance Car”,
  • OPERAZIONE SCUOLE SICURE” con cui sono stati attuati controlli giornalieri antidroga e bullismo davanti ai plessi scolastici, anche con controlli interni con unità cinofile;
  • rafforzamento dell’attività di “prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti” , nelle date del 04- 09 aprile, 3-4-24 maggio e 06 giugno 2019,  nei luoghi maggiormente frequentati da spacciatori in ambito provinciale, rintracciando anche tre soggetti che dovevano scontare pene a cui si erano sottratti;
  • individuati e denunciati due soggetti pugliesi responsabili di truffa per aver posto in vendita “ casa a casa” aspirapolvere di nota marca però contraffatti.

 

  • Divisione Polizia Amministrativa, Sociale e dell’Immigrazione – P.A.S.I.

 

  persone denunciate nr. 13
licenze porto d’armi rilasciate per uso sportivo ed informazioni varie nr.              967
nulla osta detenzione armi nr. 19
passaporti rilasciati nr.           5.264
controlli ad pubblici esercizi – discoteche ecc. nr. 24
ricognizione esercizi attività commercio preziosi e verifica permanenza requisiti soggettivi (con controllo di nr. 237 tra titolari e rappresentanti) nr. 148
violazioni amministrative riscontrate e sanzionate nr. 55
sopralluoghi attività soggette a licenza nr. 41
licenze scommesse e VTL (art. 88 T.U.L.P.S.) rilasciate nr. 20
  licenze preziosi (art. 127 T.U.L.P.S.) rilasciate   6
provvedimenti ex art. 100 T.U.L.P.S. con sospensione / revoca licenze nr. 5 sospensioni

1      revoca

 

8

  • Ufficio Immigrazione

 

  permessi e carte di soggiorno rilasciati

di cui:

carte di soggiorno elettroniche:                                                 nr. 1.282

permessi di soggiorno elettronici:                                              nr. 5.052

permessi soggiorno cartacei:                                                     nr.    993

nr.           7.377
permessi per protezione internazionale nr. 185
rifiuti e revoche permessi di soggiorno nr. 59
provvedimenti di espulsione notificati, di cui:

accompagnamenti C.P.R.:                                                             nr.   17

accompagnamenti in frontiera:                                                     nr.   13

partenze volontarie:                                                                       nr.    4

ordini del Questore di lasciare il territorio nazionale:                 nr.   20

espulsioni comunitarie art. 20:                                                      nr.    2

nr. 56
cittadinanze italiane – informazioni nr. 253

 

  • Commissariato P.S. di Atri
persone arrestate nr. 14
  persone denunciate nr. 119
hashish sequestrato gr. 1
marijuana gr. 1.045 + 41 piante
chiamate pervenute al Commissariato “113” nr. 501
persone controllate nr.                    5.958
autovetture controllate nr.                    3.689
  licenze porto d’armi nr. 262
nulla osta detenzioni armi nr. 24
passaporti rilasciati nr.                   1.740
controlli esercizi pubblici nr. 54
violazioni amministrative codice della strada nr. 225
violazioni amministrative nr. 10
sopralluoghi tecnici nr. 28
persone Foto-segnalate nr.                   1.292

 

In particolare,

  • nel mese di settembre sono stati tratti in arresto in Notaresco e Mosciano Sant’Angelo quattro persone per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di marijuana (n. 41 piante più gr.732);
  • a novembre tratto in arresto un uomo di Roseto d. A. per spaccio di gr. 270 di marijuana.

 

  • Polizia Postale e delle Comunicazioni – Sezione di Teramo

 

  persone arrestate Nr.  1
persone denunciate in stato di libertà

nel dettaglio:

pedopornografia –               nr.   5

reati contro la persona –      nr.   4

truffe on line –                     nr. 15

reati postali –                       nr.   1

trattamento illecito di dati   nr.   3

altri delitti –                         nr.   3

Nr. 31
  • Sezione Polizia Stradale:

 

  persone arrestate nr.     9
persone denunciate nr.    162
persone controllate nr. 14.239
veicoli controllati nr. 13.260
persone denunciate per guida sotto l’alcool nr.      133
persone denunciate per guida sotto stupefacenti nr.       49
controlli esercizi pubblici nr.        27
violazioni amministrative codice della strada nr.     7.405
incidenti stradali rilevati nr.     316 (216 con lesioni)
pattuglie impiegate nella vigilanza stradale nr.     2.374

In particolare,

  • per quanto concerne l’attività di polizia stradale, l’ufficio è stato molto impegnato nel corso dell’anno 2019 nelle c.d. “Operazioni Alto Impatto” programmate dal Servizio Polizia Stradale e finalizzate alla prevenzione dei sinistri stradali, in particolare alla riduzione delle conseguenze sulle persone con sanzioni sul corretto uso dei telefoni cellulari (nr. 464), cinture di sicurezza (nr. 1298) della guida in stato di ebrezza o sotto l’effetto di stupefacenti, nonché al controllo dell’autotrasporto professionale di merci e di persone, decurtati nr. 14611 punti dalle patenti di guida, ritirare 425 carte di circolazione, nr. 206 fermi amministrativi.

Di particolare rilievo nell’anno in corso è stata la conclusione di un’indagine per omicidio stradale che si è conclusa, dopo complessa attività di indagine, con l’identificazione della persona investitrice fuggita di soggetto deceduto per le conseguenze del sinistro, deferita all’A.G. per omicidio stradale e omissione di soccorso.

L’ufficio infine è stato molto impegnato sotto il profilo della prevenzione realizzando              6 incontri nelle scuole della Provincia per il Progetto di educazione stradale “Icaro”  e  partecipando attivamente a ben 16 iniziative  promosse da altri Enti ed Associazioni, con interventi, relazioni ed esposizione di mezzi della Stradale.

 

  • Posto Polizia Ferroviaria di  Giulianova

 

pattuglie impiegate a bordo treno nr. 7
treni viaggiatori scortati nr. 14
pattuglie in ambito giurisdizione nr. 40
persone arrestate nr. 1
persone denunciate in stato di libertà nr. 15
stupefacenti sequestrati gr.              8,711
proposte per provvedimenti di polizia nr. 0
provvedimenti art. 75 – segnalazione prefetto per droga nr. 2
persone controllate nr.              2.402
stranieri controllati nr.              1.039
autovetture controllate nr.                502
proposte per provvedimenti di espulsione nr. 3
delitti denunciati nr. 18
minori rintracciati nr. 2

Di particolare interesse ad aprile e giugno il rintraccio di due minori che si erano allontanati dalla casa familiare e da un istituto siti in altra provincia, facendo perdere le proprie tracce.

10

 

ANNO 2020: EMERGENZA COVID – 19

 

 

L’anno in corso da subito è stato segnato dalla grave emergenza epidemiologica per il nuovo coronavirus COVID-19 e, conseguentemente, forte è stato l’impegno della Polizia di Stato, con tutte le sue componenti in ambito nazionale ed in questa provincia, confermando così la dedizione della Istituzione ai bisogni della collettività e per il rispetto delle disposizioni vigenti.

 

Si indicano, di seguito, i dati salienti dei servizi svolti alla data odierna nell’arco delle 24 ore di tutti i giorni della settimana per l’applicazione delle previste misure di contenimento dell’epidemia conseguenti ai provvedimenti legislativi quali decreto legge 25 marzo 2020,n.19, decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri, Ordinanze del Ministro della Salute e dell’Interno, Ordinanze del Presidente della Giunta Regionale dell’Abruzzo tra cui l’istituzione della  “ zona rossa “ per i Comuni di Castilenti, Montefino, Castiglione Messer Raimondo, Bisenti ed Arsita per la provincia di Teramo, con conseguenti presidi fissi ai varchi di ingresso/uscita:

 

 

  • PERSONE CONTROLLATE                                              nr. 3.034
  • PERSONE SANZIONATE                                                  nr.      69

(ex art,4,comma1, d.l. 25.3.2020,n.19)

  • PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P.                  nr.     101
  • PERSONE DENUNCIATE EX ARTT. 495 E 496 C.P.      nr.        2

(falsa attestazione a P.U./fsalse dichiarazioni su identità personali proprie o altrui)

  • PERSONE DENUNCIATE PER ALTRI REATI                nr.        6
  • ATTIVITA’ O ESERCIZI CONTROLLATI                      nr.      94
  • TITOLARI ESERCIZI COMMERCIALI SANZIONATI

AMMINISTRATIVAMENTE                                             nr.        2

 

 

Per le attività sopra indicate sono state impiegate nel periodo dell’emergenza “ marzo – 8 aprile” :

 

  • 1.402 autopattuglie;

 

  • 2.804 unità della Polizia di Stato (compresi, oltre Questura e Commissariato di P.S. di Atri,  Polizia Stradale, Ferroviaria, Postale e delle Comunicazioni e Reparto Prevenzione Crimine di Pescara, aggregato settimanalmente per le citate esigenze)
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi