In rilievo, Teramo e Provincia

Pineto. Carabinieri: arrestato un uomo per estorsione.

I Carabinieri di Pineto, nella tarda serata di ieri, hanno arrestato un rumeno domiciliato a Silvi, in flagranza di reato per estorsione. L’uomo aveva preteso da un giovane del posto la somma in contanti di 4.500 euro, ossia un debito accumulatosi piano piano nel tempo per l’acquisto di cocaina. E per fare capire che non scherzava, il pusher aveva danneggiato nei giorni scorsi anche alcune imbarcazioni, tra cui quella del debitore, il quale così ha deciso di rivolgersi ai Carabinieri, che hanno organizzato la trappola. Il malcapitato ha chiamato il pusher e ha fissato con lui un appuntamento per la consegna dell’ingente somma, che di fatto è avvenuta, ma subito dopo i Carabinieri appostati in zona, che avevano filmato tutto, sono sbucati all’improvviso ed hanno arrestato lo spacciatore, che subito dopo è stato accompagnato in carcere. Si sospetta che il rumeno possa far parte di una banda che compie i propri affari illeciti soprattutto nel pescarese.

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.