Giulianova. 25 aprile: Orlando Polilli, Sig. Sindaco prenda le distanze dal Consigliere Paesani

23 Aprile 2020 22:270 commentiViews: 24

Riceviamo e pubblichiamo

Cara Libertà…”

Egr.Sig. Sindaco

Il 25 aprile si è sempre contraddistinta come Festa di popolo nel segno e nel ricordo della Resistenza e della Liberazione del nostro Paese dall’oppressione nazi-fascista.

Le scrivo per l’ennesima esternazione volgare e sprezzante del consigliere Sig.Paesani, torna a far parlare di sè, attraverso un post su Facebook pubblicato nei giorni scorsi.

Difficile quindi aspettarsi da lui un passo indietro, sono sicuro che lei – a nome della città – prenderà le distanze da questo energumeno che rende degradante tipico delle culture più involute e aggressive.

Sindaco Costantini,

Io credo che Giulianova sia una città civile. E la gran parte dei suoi cittadini, persone per bene, non merita l’ambiguità del silenzio dell’Amministrazione cittadina.

Le chiedo pertanto di assumere una posizione chiara di condanna dell’accaduto, perché in episodi così vergognosi e dirompenti – di per sé e per l’effetto amplificante del consigliere – la neutralità non è consentita.

O si prende posizione o si è complici.

Auspicando un Suo immediato interessamento per risolvere questa spiacevole situazione,

distintamente La saluto.

Orlando POLILLI

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi