Digitalizzazione delle scuole: a Giulianova arrivano i premi di Hera con Digi e Lode

7 Aprile 2020 22:110 commentiViews: 3

La multiutility continua il suo impegno per la digitalizzazione delle
scuole e assegna i primi premi alle scuole di Marche e Abruzzo per un
totale di 12.500 mila euro, sui 25 mila totali previsti per l’edizione
2019/2020. In provincia di Teramo vince la primaria Don Milani a
Giulianova

Sala consiliare del Comune di Giulianova foto Archivio

La digitalizzazione delle scuole è un argomento quanto mai attuale e il
Gruppo Hera conferma il suo impegno su questo tema con la premiazione in
Marche e Abruzzo delle prime 5 scuole vincitrici della terza edizione di
Digi e Lode 2019/2020, la prima estesa anche agli istituti delle due
regioni con un investimento complessivo di 25 mila euro. Al termine del
secondo quadrimestre verrà pubblicata un’ulteriore classifica.

Tra le scuole vincitrici la primaria Don Milani di Giulianova
Nella classifica del primo quadrimestre, in provincia di Teramo vince la
scuola primaria Don Milani di Giulianova, che si aggiudica 2.500 euro, che
serviranno per finanziare progetti di digitalizzazione scolastica con
beneficiari gli studenti scelti in autonomia dagli istituti. “Ringraziamo
i cittadini giuliesi che hanno aderito a questo progetto innovativo di
Hera – dichiara l’Assessore all’Istruzione Katia Verdecchia- permettendo
alla Don Milani di aggiudicarsi questo riconoscimento, che l’istituto
potrà utilizzare al fine di implementare l’attività didattica. Ricordiamo
alla cittadinanza di continuare a sostenere le scuole del nostro comune
anche nel secondo quadrimestre, così da poter portare a casa un’ulteriore
vittoria”.

Su http://digielode.gruppohera.it/ è consultabile la graduatoria completa.

Partecipare a Digi e Lode è semplice, basta un click
Digi e Lode rientra tra le iniziative del Gruppo Hera che coinvolgono
attivamente i cittadini dei territori serviti. Il progetto, infatti,
prevede che ogni volta che un cliente attiva uno o più servizi digitali,
messi a disposizione gratuitamente dalla multiutility, dona dei punti alle
scuole del suo Comune. Se poi i clienti selezionano sul sito web dedicato
una scuola in particolare, i punti vengono moltiplicati per 5 volte. Con i
servizi digitali Hera è vicina ai propri clienti, anche a distanza. Grazie
all’app My Hera e ai Servizi Online, ad esempio, è possibile gestire le
forniture comodamente da casa: pagare online le bollette e consultare
l’archivio, effettuare l’autolettura, controllare l’andamento dei consumi,
attivare la domiciliazione bancaria e la bolletta online, ricevere
assistenza e tanto altro.

Quasi 120.000 servizi digitali attivati in quattro mesi
Nel primo quadrimestre di Digi e Lode sono stati quasi 120.000 i servizi
digitali attivati dai clienti Hera. Qualche esempio: quasi 30.000 sono
state le richieste per l’invio della bolletta elettronica,oltre 37.400 le
iscrizioni ai Servizi Online e quasi 52.800 sono stati i download dell’app
My Hera.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi