Abruzzo, Marche Umbria, Molise e Lazio: Oasi e Tigre, aperti da lunedì al sabato, chiusi la domenica.

17 Marzo 2020 13:020 commentiViews: 7

Oasi e Tigre: aperti da lunedì al sabato, chiusi la domenica.

Insieme per l’emergenza Coronavirus

CEDI di Monsampolo

ASCOLI PICENO –Dal lunedì al sabato con chiusura domenicale, i punti di vendita Oasi e Tigre confermano la propria vicinanza al territorio quali presidi per la fornitura costante di generi alimentari nelle 5 regioni di pertinenza del Gruppo Gabrielli ovvero Marche Abruzzo Umbria Molise e Lazio.

Per garantire e dedicare ai nostri clienti una situazione quanto più possibile vicina alla normalità, abbiamo regolamentato il momento della spesa con alcune semplici regole dettate da senso civico.  Oltre ad aver implementato i punti di vendita di dispenser con soluzioni igienizzanti e salviettine per la pulizia dei carrelli, il nostro personale formato , adottando tutte le disposizioni previste per l’emergenza sanitaria in corso, è al servizio della clientela per agevolare il tempo dedicato alla spesa e garantire un regolare  flusso del transito nei punti di vendita da parte dei clienti. Questi ultimi, sono invitati a rispettare le distanze di sicurezza di almeno un metro e i supporti visivi posizionati sul pavimento in prossimità delle casse.

“La nostra azienda sta rispondendo all’emergenza Covid 19 impiegando la professionalità e la responsabilità di tutti i collaboratori impiegati a vario titolo nella nostra realtà – ha reso noto l’Amministratore Delegato, il Dr. Mauro Carbonetti – confermando l’apertura dal lunedì al sabato e rispettando la chiusura domenicale, abbiamo armonizzato e riformulato il carico di lavoro per permettere a tutti di poter recuperare e trascorrere tempo accanto ai propri cari. Siamo in continua evoluzione, questa nuova direttiva che abbiamo adottato ha la finalità di assecondare la pressione emotiva di tutti, per mantenere alta la nostra risposta di servizio verso la comunità al pari della fiducia riposta in noi dai nostri clienti”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi