Cultura & Società, Dalla parte delle donne, In rilievo

Martinsicuro. Maratona artistica di beneficenza per sensibilizzare la comunità.

MARTINSICURO – L’APS Arte diem di Martinsicuro, con il patrocinio del comune e del quartiere Sacro Cuore, organizza una maratona artistica di beneficenza in favore della piccola Silvia nella speranza che l’evento possa essere utile a sensibilizzare la comunità. La storia è quella di Sonia, mamma di Martinsicuro, e di sua figlia, Silvia, che ha appena 16 mesi ed è afflitta da una malattia molto rara, la mutazione del gene Scn2a, che sembra avere una incidenza di 200 al mondo e che al momento è in fase di studio approfondito soltanto in Australia. La malattia causa continue crisi epilettiche e un ritardo psico-motorio. Essendo così rara e di difficile guarigione, le istituzioni sanitarie sono incapaci di far fronte al problema. Ma dove a volte non arriva la burocrazia e anche la scienza disponibile, può arrivare il cuore di una intera comunità. La maratona di svolgerà domenica 16 febbraio, dalle 17 in poi, nella sala consiliare del Comune di Martinsicuro. Durante l’incontro interverranno i familiari della piccola Silvia, artisti locali e società di ginnastica del posto che si alterneranno per rendere il pomeriggio più piacevole possibile perché “Chi nel cammino della vita ha acceso anche soltanto una fiaccola nell’ora buia di qualcuno non è vissuto invano.” (Madre Teresa di Calcutta)

print

Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.