Bellante. Manifestazione in ricordo dei martiri delle Foibe

11 Febbraio 2020 23:040 commentiViews: 8
Bellante. L’Associazione Culturale Nuove Sintesi, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia e alla presenza dell’Assessore alla Cultura, Teresa Di Berardino e del Prof. Elso Simone Serpentini, che interverrà con un discorso commemorativo, invita la cittadinanza provinciale alla Cerimonia di Commemorazione in memoria dei MARTIRI delle FOIBE e dell’ESODO ISTRIANO, GIULIANO e DALMATA.
. DOMENICA 16 FEBBRAIO, ORE 10.45, PIAZZA MAZZINI (Monumento ai Caduti) – BELLANTE paese (TE). “Nel 2020 c’è ancora chi crede che le foibe siano state una forzatura di qualche storico sprovveduto – si legge ne comunicato degli organizzatori – e non genocidio o pulizia etnica ai danni degli italiani”. “Siamo negli anni della Seconda guerra mondiale -prosegue il comunicato – sul confine orientale. E gli slavi, guidati dal comunista Tito, strappano centinaia e centinaia di italiani dalle loro case e li portano via. Li trascinano fino ai bordi di quei crepacci naturali che sono, appunto, le foibe: imbuti che sprofondano nelle voragini della terra fino a 200 metri” Fanno sapere gli organizzatori che le uniche bandiere consentite alla Cerimonia di Commemorazione sarà il TRICOLORE italiano e le bandiere di ISTRIA, FIUME e DALMAZIA.
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi