Venerdì 18 ottobre, al Kursaal, inaugurazione dell’Anno Accademico 2019/2010 dell’Università della Terza Età e del Tempo Libero

16 Ottobre 2019 20:170 commentiViews: 6

Si apre ufficialmente venerdì 18 ottobre, alle ore 17, con la cerimonia di
inaugurazione a Palazzo Kursaal, il XXII Anno Accademico dell’Università
della Terza Età e del Tempo Libero. Dopo i saluti delle autorità e della
presidente dell’Uni Tre Nadia Potenza, verrà presentato il calendario di
attività culturali, ricreative e sociali per l’Anno Accademico 2019/2020,
che vede il sostegno dell’Amministrazione Comunale e degli Assessorati
alla Cultura e alle Politiche Sociali. A seguire il concerto “Melodie. La
Poesia francese e tedesca raccontano la musica”, che vedrà al piano il
Maestro Piergiorgio Del Nunzio e il Soprano Giorgia Cinciripi, a cura
della Società della Musica e del Teatro “Primo Riccitelli”.
Come da tradizione le lezioni si svolgeranno nell’Aula Magna della Scuola
Media “V.Bindi” di via Ippolito Nievo, tutti i lunedì e i giovedì dalle
ore 16 alle 17, a partire da giovedì 7 novembre con l’incontro intitolato
“La Ferrovia Giulianova-Teramo: storia, storie e sogni irrealizzabili”, a
cura dello storico Sandro Galantini.

La partecipazione alle lezioni è gratuita. Le iscrizioni sono aperte a
tutti, e non è richiesto alcun titolo di studio.

Per informazioni e iscrizioni: Associazione Culturale “S. Liberovici”,
cell. 340.7536635, email: liberovici@gmail.com.

In allegato locandina inaugurazione XXII Anno Accademico 2019/2020
Università della Terza Età e del Tempo Libero.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi