USA. Dom Serafini: un nuovo stemma per la Regione Abruzzo.

13 settembre 2019 22:440 commentiViews: 8

Proposta: Nuovo stemma per l’Abruzzo

simile a quello della California

 Di Dom Serafini

California

La bandiera dello Stato della California é simile a quella della Regione Abruzzo, solo che nel caso della California il blu (del mare abruzzese) é sostituito con il rosso (per indicare “coraggio” o “forza”), mentre il bianco dello stemma abruzzese rappresenta la neve delle montagne e in quello della California sta ad indicare “purezza” o “gentilezza”. É curioso notare come il motto dell’Abruzzo sia “Forte e gentile).

Comunque l’elemento piú importante nella bandiera californiana é rappresentato dall’orso grigio, l’animale ufficiale dello Stato, similmente dovrebbe comparire l’orso marsicano (orso bruno) nello stemma della Regione.

Regione Abruzzo

La proposta di aggiungere l’orso bruno sullo stemma della Regione Abruzzo é stata presentata a Lorenzo Sospiri, presidente del Consiglio Regionale.

Come l’Abruzzo, la California vanta tante belle ed ampie spiagge sabbiose (tra cui quella di Santa Monica), montagne alte (tra cui il Mount Whitney, 4.421 m), tre parchi nazionali (tra cui lo Yosemite), fantastici vini rossi e bianchi dalle colline della Napa Valley e confina con tre stati americani. Inoltre, la California si trova anche sul 42mo parallelo nord e vanta un paese dal nome abruzzese, Capestrano, l’unico in tutta l’America.

E come in Abruzzo, in California si passa dalle montagne inbiancate alle palme dei litorali in 45 minuti (traffico permettendo).

Foto:  la bandiera dello Stato della California e lo stemma della Regione Abruzzo

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi