Adugna di Turismo Podismo è campione regionale. Nuovo ingresso nel gruppo di atleti della società giuliese

15 maggio 2019 10:570 commentiViews: 10

 

Bellissima gara per l’italo etiope Biniyam Senibeta Adugna (Turismo Podismo Giulianova) alla VI Maratonina del Mare, Pescara Half Marathon di domenica 12 maggio.   Alla manifestazione, inserita nel calendario nazionale Fidal, valida anche come Campionato regionale Assoluto e Master di mezza maratona (km 21,097) Biniyam è arrivato secondo con il tempo 1h 11’17”, laureandosi campione regionale davanti al veterano Alberico Di Cecco (1h 11’28”), a pochi secondi dal diretto rivale, Antonio Giuliano Gaeta che si è piazzato al primo posto con  1h 10’53.

De Dea

Intanto Turismo Podismo rinforza il suo gruppo di atleti con l’ingresso di Gianluigi De Dea.

Nato a Muralto, in Svizzera, il 29 giugno 1960, De Dea è un grande appassionato di sport e dal 1997 pratica la disciplina del Triathlon. Nel 2003 ha concluso il suo primo “Ironman” a Klagenfurt in Austria, con il tempo di 12h55’52”. L’anno successivo ha ripetuto l’esperienza a Florianopolis, in Brasile, dove concluso la gara in 13 ore. Nel 2005 raggiunge il suo obiettivo per la terza volta a Port Elizabeth, in Sud Africa, concludendo la gara in 12h45’59”. Quella è stata la sua ultima partecipazione a questo tipo di competizione, ma è tornato a sfidarsi a distanza di qualche anno nel “Mezzo Ironman” 70.3 a Pescara e in una staffetta all’Elba. In questi anni Gianluigi non ha mai perso la passione per questo sport, che continua a praticare, anche se lontano dai campi di gara.

“Gianluigi è un grande atleta e dà lustro all’associazione” dice il presidente Luca Delli Compagni, “inoltre il suo arrivo rappresenta una risorsa per tutti noi per le idee che può portare in fase di organizzazione delle manifestazioni che abbiamo in cantiere e che serviranno per valorizzare il territorio”.

Nella vita Gianluigi De Dea svolge l’attività di Direttore commerciale di alcune fra le principali aziende operanti nel settore della componentistica auto. È sposato e ha due figli e la sua famiglia lo segue in ogni sua impresa sportiva.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi