Giulianova. “Terzo incontro delle associazioni: le manifestazioni entrano nel vivo”

22 gennaio 2019 23:170 commentiViews: 13

GIULIANOVA – Si è svolto al centro aggregativo “Madre Teresa” nella sala polivalente dell’Annunziata il terzo incontro delle associazioni organizzato da Elisa Concetto ed Armando Ianni dell’associazione CME Nuovi Accordi e CME Folk.

terzo incontro associazioni (1)

Erano presenti molte associazioni ed altre non presenti ieri sera ma che aderiranno con i loro progetti.

In questo incontro sono stati proposti alcuni progetti a carattere culturale, musicale e sportivo da proporre durante la stagione estiva 2019.

Si è iniziato con Daniel Di Giovannantonio della “Compagnia dell’arte” che ha proposto 4 musical.

Erano presenti anche alcuni rappresentanti del Comitato di Quartiere Annunziata, con il presidente Antonio Fusaro ed il delegato Lorenzo Garbatini, e Lido, con i delegati Giorgio Violanti (in rappresentanza anche di Federalberghi), AldoLaurenzi e Loredana Ascoli, tutti compatti nel dare la loro massima collaborazione al nascente “Comitato delle Associazioni”.

Poi è stato il turno di Francesca Marano dell’Associazione “Lynpha Perennis” che ha proposto alcuni progetti a carattere letterario già sperimentati in altri luoghi, come la “Bibliocar”, il “The  letterario con Emily Dikinson”, “Anna Frank, lezioni di speranza” già effettuato nelle scuole ed “Appuntamento al buio con i libri”.

La direttrice della scuola “Danza Etoile”Mara Recinelli ha espresso la sua massima collaborazione, come è successo in passato (presepe vivente, ndr), con le altre associazioni del territorio.

Adalberta Chiodi, in doppia vestecon l’Ecologica G indica i progetti portati avanti dal padre Luigi come la “Su e giù per Giulianova” e con la neo associazione “Cambiamenti” testimonia l’esperienza natalizia e che elaboreranno nuovi progetti.

Marco Di Carlo, presidente di “Federalberghi” ha annunciato la sua piena disponibilità e propone di ripetere la settimana “For family” già sperimentata lo scorso anno, dove ogni albergo mette a disposizione l’animazione per tutti i bambini. Inoltre, le varie serate che emergeranno dalle riunioni dovranno essere spalmate nei mesi estivi, nelle 8 settimane di luglio e agosto e propone settimane tematiche come la settimana dello sport, della musica, della danza, del teatro, della cultura e della gastronomia. Inoltre, Di Carlo consiglia di lavorare per obiettivi e formare dei tavoli tematici ognuno per la sua specialità e costituire un comitato per essere più rappresentativi, di  destagionalizzare gli eventi e propone un contenitore progettuale, un piano di comunicazione e un coordinatore dei progetti.

Lorenzo Garbatini in rappresentanza dell’Associazione Culturale “Knà” informa che il 27 ci sarà una rappresentazione sotto la cripta di san Flaviano in occasione della giornata della memoria e propone di elaborare un open day a settembre dove tutte le associazioni possano illustrare il loro operato a chi si avvicina ai banchetti, per attirare eventuali iscritti.

Infine, Elisa Concetto, ideatrice degli incontri, propone la creazione di un progetto generale da dividere in settori, con la creazione di un organismo dove ogni associazione avrà la sua identità. Elisa, illustra alcune proposte già realizzate che si potrebbero riproporre come: “Radio donna”, la biciclettata contro la violenza sulle donne, delle guide all’opera lirica, spettacoli con gli organetti abruzzesi della famiglia Ianni e percorsi culturali accompagnati da musica folk e teatro sulle scalette di monte Grappa.

Le noti dolenti, ravvisate da molti, riguardano gli spazi pubblici, il palco e le nuove norme di sicurezza, inoltre come precisa Patrizia Casaccia un grosso scoglio si incontra proprio in Comune dove i vari uffici “non si parlano” e propone alla prossima amministrazione l’istituzione di un ufficio preposto alle manifestazioni che avrà cura di collegare le varie esigenze.

La prossima riunione è prevista per la prima settimana di febbraio nella sala dell’hotel Europa.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi