USA. La politica miope che fa paura

9 ottobre 2018 22:110 commentiViews: 7

Gli Stati Uniti  d’America sono oggi una nazione disunita. Incredibile. Nei molti anni che ho vissuto qui, non ho mai visto tanto disordine, tanto astio e  rancore. Una volta in USA litigavano per questioni finanziarie,chi non aveva voleva qualcosa da chi aveva tanto. Oppure per questioni sociali: gli americani del Sud non soffrivano gli uomini di colore

Benny Manocchia e il Senatore Kennedy

; quelli del Nord avevano gli italiani sullo stomaco.Cose cosi’.  Oggi al centro della discordia c’e’ la politica. Non

e’ che in Italia le cose vadano tanto bene politicamente.Voglio dire: anche da noi ci sono
ripicchi,,lunghe discussioni,litigi in tv.ecc. In USA la ragione del trambusto e’ dovuto al fatto che
uno dei due partiti politici non ha mai accettato la sconfitta nelle elezioni presidenziali del 2016. La Clinton era data vincitrice fino alla fine. Ma ecco che arriva il miliardario Trump, che promise mari e monti agli elettori. E vinse. I democratici non hanno mai accettato la sconfitta
e hanno usato tutto quanto e’ lecito fare nel campo politico. Tra poche settimane ci sara’ la
votazione per il cosiddetto mid terms.Le inchieste dicono che i democratici hanno la possibilita’
di riconquistare la Camera dei Deputati,mentre al Senato  i repubblicani dovrebbero reggere.
Nel frattempo succedono cose che fanno rabbrividire.Insulti verbali inaccettabili, scontri fisici
con la poliizia che cerca di calmare le acque. Senatori presi di mira dalle  donne che
vogliono la signora Clinton al potere. Persone attaccate nei ristoranti solo perche’ non sono
vicine a un partito o all’altro.Una lunga lista di situazioni incredibili,brutte da raccontare.
L’America e’ una nazione divisa in due  Tutto ;puo’ succedere nell’immediato futuro. Non lo
dico io,l’hanno detto ad alta voce personaggi del mondo politico ed esperti di rivolte sociali Che brutta cosa la politica,osservata in questo orrendo modo.
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi