Cultura & Società, In rilievo

Teramo. LA RASSEGNA CULTURALE “LIBRI DAL VIVO” ACCOGLIERÀ LINA RANALLI, AUTRICE DELL’OPERA “PEPPINO E LA PERFEZIONE DEL MELOGRANO”.

Un testo pervaso di struggente autenticità, che racconta con delicatezza innata l’incredibile percorso che l’autrice ha compiuto dentro se stessa per riuscire ad esprimere al massimo la sua essenza.

Le Costellazioni Familiari, tecnica sviluppatasi nell’ambito della psicologia sistemica e messa a punto da Bert Hellinger, l’hanno aiutata a comprendere il reale significato della vita e a liberarsi da pesanti tormenti che bloccavano la naturale espressione della sua personalità. Lina delinea i passaggi salienti dell’arduo cammino di suo fratello Peppino, il cui quotidiano era caratterizzato da continue sofferenze e delusioni che l’hanno portato sempre di più ad estraniarsi in un suo altrove, dove si potesse sentire finalmente accettato e accolto. Quella di Lina non è una semplice opera: sono fogli intrisi di verità, di accurati studi, di toccanti ricordi, di lacrime amare e soavi carezze.

Il tutto arricchito da interessanti spunti di riflessione e illuminanti consapevolezze. Rappresenta la definitiva consacrazione della sua “rinascita” e della conquista più gratificante che potesse ottenere: l’apertura del suo cuore, come lei stessa ama dire. “Peppino e la perfezione del melograno” edito da Artemia Nova Editrice, avrà il suo spazio all’interno della quarta edizione della rassegna culturale “Libri dal vivo”, sabato 20 ottobre 2018 presso la Libreria Tempo Libero di Teramo, sita in Corso Cerulli 53, alle ore 18.30.

print

Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.