L’Aquila. Musica: Madame Bijoux è il brano con cui Selene Pascasi prosegue il percorso di paroliere.

18 ottobre 2018 20:540 commentiViews: 10

Madame Bijoux è il brano con cui Selene Pascasi (avvocato, giornalista, scrittrice e firma de Il Sole 24 Ore) reduce dal Primo Posto Assoluto al Premio Internazionale Merini 2018, prosegue il percorso di paroliere.

Selene Pascasi

La canzone, musicata dal talentuoso artista valdostano Tosello, è parte del cd del cantautore In cinque secondi, frutto di mesi di lavoro e del supporto di Simone Momo Riva, produttore e arrangiatore polistrumentista (etichetta TdE ProductionZ). Il disco, dai ritmi sperimentali, sfiora in Madame Bijoux – dedicata ad una donna apparsa in Titanic – corde molto intime. Ma il mondo musicale non è nuovo all’autrice, critico al Premio Lunezia (patron Stefano De Martino), finalista al De André Parlare Musica e presto fuori, grazie ad Andrea Rapino, con un brano scritto con i cantautori Ilaria Porceddu e David Boriani. La Pascasi, multi premiata per le sue poesie (targa Bukowski ’18, 2° a Ju Zirè d’oro ‘17, 4° al Bukowski ’17 e al Poverini ’15, targa al Nazionale Artisti per Peppino Impastato, 2° al Merini ’16, 3° al Bukowski ‘13) ed in libreria con tre opere (Con tre quarti di cuore, In attesa di me, La persona oggetto di reato) ha conquistato la critica con il romanzo Dimmi che esisto (La Gru) dedicato alla resilienza. Si, perché dalle ceneri di una violenza, fisica o psicologica, scrive, si può e si deve rinascere come Giulia, la protagonista di una storia che sta commuovendo tantissimi lettori.

Copertina del CD

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi