Al via la XI edizione del Festival mediterraneo della laicità che si svolgerà a Pescara dal 15 settembre al 21 ottobre 2018.

18 settembre 2018 21:410 commentiViews: 14

Domani inizia il ciclo Laicità ARTE e giovedì 20 il ciclo Laicità CINEMA

XI° FML – Festival Mediterraneodella Laicità

Sesso e società. Che genere di ingiustizie?

dal 15 settembre al 21 ottobre 2018 – Pescara

XIPescara 14 settembre 2018

Sono state presentate oggi, nella Conferenza Stampa svolta nella sala Giunta del comune di Pescara, le iniziative culturali “Verso il Festival” che si terranno a Pescara nei mesi di settembre e ottobre 2018 e che precedono la XI edizione del Festival mediterraneo della laicità che si svolgerà a Pescara dal 21 ottobre al 21 ottobre con le sue tre giornate centrali nei giorni 19, 20 e 21 ottobre 2018.

La conferenza stampa è stata introdotta da Giovanni Di IacovoAssessore alla cultura del Comune di Pescara che ha, tra l’altro, evidenziato come “sono undici anni che questo importante festival resiste e cresce sempre più. Il tema di quest’anno è “Sesso e società. Che genere di ingiustizie?”. Penso che ogni tema scelto anno per anno, sia stato corretto e attuale. Sesso, società e ingiustizie sono 3 temi molto forti, la grammatica del tempo che stiamo vivendo”.

E’ poi intervenuta Silvana ProsperiPresidente dell’Associazione Itinerari Laici, che dopo un sentito ringraziamento all’Assessore alla cultura Di Iacovo che si è rivelato “interlocutore preziosissimo nel cogliere e sostenere le iniziative che le associazioni promuovono sul territorio. Il nostro è un festival che non solo ha avuto continuità nel tempo ma ha trovato riconoscimento e fonte di sostegno finanziario come evento culturale per le sue caratteristiche, scelto dalla Chiesa Valdese per la destinazione dell’8 per mille. Mi preme sottolineare come la cultura laica sia indispensabile per un confronto con diversi valori. Siamo tutti diversi tra noi, ma capaci di dialogo. Il nostro Festival ha avuto numerosi riconoscimenti dall’estero e ha visto la presenza, negli anni, di importanti contributi di relatori illustri provenienti dall’area mediterranea. Il tema che ogni anno proponiamo viene declinato da una sezione curata dall’A.C.M.A. con un linguaggio cinematografico che offre momenti di riflessione e confronto su opere e con artisti. Il primo ciclo di incontri, che aprirà il festival domani, sabato 15 settembre, è Laicità ARTE con Giovanbattista Benedicenti con una relazione su “Sessualità ed erotismo nell’arte dell’antichità all’età moderna”. Sabato 29 settembre Simone CIGLIA chiuderà il ciclo con una relazione su: Sessualità ed erotismo nell’arte contemporanea

  1. Chiara Manni,Presidente dell’Associazione A.C.M.A.,ha presentato la mini rassegna denominata Laicità CINEMA che con i suoi tre appuntamenti, il primo giovedì prossimo 20 settembre, svilupperà la tematiche che la XI edizione del Festival affronta: “Sesso e società. Che genere di ingiustizie?”.

“L’A.C.M.A. anche quest’anno collabora con il Festival della laicità curando il ciclo Laicità CINEMA e ne siamo molto fieri. La prima proiezione si terrà il prossimo 20 settembre con un documentario “Fieres D’etre putres”, girato in Francia dalla regista Irene Dionisio che ha diretto numerosi documentari e è interessata a culture di genere e tematiche al femminile. Dionisio è la direttrice artistica di “Lovers”, festival cinematografico a tematica LGBTQI che si tiene a Torino. La regista sarà presente alla proiezione per il dibattito con il pubblico presente. Il secondo incontro, il 27 settembre, con “A casa non si torna”, documentario di storie di donne che hanno svolto mestieri maschili, girato dai registi Giangiacomo Di Stefano e Lara Ronconi. L’ultimo appuntamento cinematografico è per il 4 ottobre con “L’amore e basta” di Stefano Consiglio, famoso documentarista italiano. Il lavoro che presenta è un vero e proprio film che tratta delle famiglie allargate. Racconta storie molto attuali, tematica presente nella realtà delle famiglie italiane. Anche Stefano Consiglio interverrà dopo la proiezione per un dibattito coinvolgente.

La Conferenza Stampa si è conclusa con le dichiarazioni di Greetje Van der Veer, vicepresidente dell’Associazione Itinerari Laici, P.L. della Chiesa metodista Pescara che ha detto: “sosteniamo questo Festival da diversi anni e lo facciamo con convinzione. La laicità non significa che si è contro la religione, occorre sviluppare varie visioni del mondo. L’8 per mille delle nostre chiese viene usato per eventi e progetti culturali e in Italia sostiene molti eventi sociali. Il tema di quest’anno ci coinvolge in maniera particolare. Per anni ci siamo battuti contro la violenza e il modo di vivere del sesso: Non è vero che le religioni sono contrarie al sesso, ma esistono alcune di esse che si pongono in maniera aperta nei riguardi di questo argomento”. 

Questo il Programma della XI edizione del Festival mediterraneo della laicità

___________________verso il Festival______________________________________________________________________________________________


Verso Il Festival Laicità Artesabato 15 e 29 settembre 2018  Evento goo.gl/VheaJx
Aurum, sala Francesco Paolo Tosti,Largo Gardone Riviera, Pescara piano terra

sabato 15 settembre ore 17,30 Aurum sala Tosti

Giovanbattista BENEDICENTISessualità ed erotismo nell’arte dall’antichità all’età moderna
L’incontro è dedicato alla complessa relazione tra l’arte e l’eros dall’età preistorica alla fine dell’Ottocento. Attraverso i capolavori dei grandi maestri si ripercorrono le mutazioni della concezione del corpo, l’evoluzione dell’idea di amore e di bellezza, il codificarsi della morale sessuale e le varie forme di trasgressione. Dal nudo ai soggetti simbolici e allegorici, dalla rappresentazione di divinità pagane alle opere del naturalismo ottocentesco, si indaga l’essenza poetica e allusiva dell’immagine erotica.

sabato 29 settembre ore 17,30 Aurum sala Tosti

Simone CIGLIA Sessualità ed erotismo nell’arte contemporanea
L’incontro esamina il complesso intreccio che lega l’eros e l’arte nel corso del Novecento, dall’età delle Avanguardie storiche per arrivare ai nostri giorni.

___________________verso il Festival______________________________________________________________________________________________


Verso Il Festival  LaicitàCinemagiovedì 20, 27 settembre e 4 ottobre 2018  Evento goo.gl/uDEx9o
Aurum, sala Francesco Paolo Tosti,Largo Gardone Riviera, Pescara piano terra
Museo d’arte moderna Vittoria Colonna, Via Gramsci, 1, Pescara, piano terra

giovedì 20 settembreore 17,30Aurum sala Tosti
FIÈRES D’ÊTRE PUTESdi Irene Dionisio,2010, 32’   (presente la regista)

giovedì 27 settembreore 17,30Aurumsala Tosti
A CASA NON SI TORNA – storie di donne che svolgono lavori maschili
di Giangiacomo De Stefanoe Lara Rongoni,2012, 60′

giovedì 4 ottobreore 17,30Museo Vittoria Colonna
L’AMORE E BASTAdi Stefano Consiglio,2009, 75’   (presente il regista)


___________________il Festival______________________________________________________________________________________________


Aurum, sala Francesco Paolo Tosti,Largo Gardone Riviera, Pescara piano terra

venerdì 19 ottobrepomeriggio   /   sabato 20 ottobrepomeriggio   /   domenica 21 ottobremattina

Associazione Itinerari Laici

Nel giugno del 2006, dall’incontro di alcune persone mosse dall’intento di promuovere la dimensione culturale della laicità, nasce l’associazione culturale Itinerari Laici   che da allora è impegnata per la piena realizzazione di uno stato laico, neutrale rispetto a tutti i culti, indipendente da tutti i cleri, libero da qualsiasi concezione teologica, che consenta l’uguaglianza di tutti di fronte alla legge attraverso l’esercizio dei diritti civili garantiti fuori da qualsiasi convincimento religioso e che consenta altresì la libertà di tutti i culti.

Itinerari laici, dal 2006, ha avviato una serie di incontri pubblici dal titolo “Verso il Festival mediterraneo della laicità”, per poi realizzare, nell’ottobre del 2007, la prima edizione del Festival mediterraneo della laicità che si svolge regolarmente ogni annoAd ogni edizione, un tema è paradigma per un programma ricco di interventi e contributi offerti dai numerosi ospiti e relatori.

Il concetto di laicità divenuto filo conduttore del progetto di lavoro e d’impegno culturale trova una sua particolare formulazione seguendo una lettura geopolitica ed interdisciplinare.

Associazione Itinerari Laici

via dei mandorli, 7 – 65010 Spoltore (Pe)

www.itinerarilaici.it – www.laicofestival.it
itinerarilaici@gmail.com

_________________________________________________

Eventi per l’undicesima edizione
Laicità ARTE   https://goo.gl/VheaJx  (https://ww.facebook.com/events/281005069390611)

Laicità CINEMA   https://goo.gl/uDEx9o  (https://www.facebook.com/events/336307430274037)

FESTIVAL   https://goo.gl/un1Zkf (https://www.facebook.com/events/193728321413165)

Web per l’undicesima edizione

sito itinerarilaici.it  https://goo.gl/wTDhZN
sito https://laicofestival.it/

per Laicità CINEMAhttps://goo.gl/3kjVV6 (https://ww.webacma.it/fml-2018)

Organizzazione:                            Associazione Itinerari Laici

Collaborazione Scientifica:         LabOnt Maurizio Ferraris

Coordinatrice organizzativa:       Silvana Prosperi

Comitato organizzativo:              Muni Cytron, Michele Meomartino, Greetje Van der Veer, Paolo Visci

Promozione / Ufficio Stampa:    Associazione A.C.M.A.

INFO  www.itinerarilaici.it    www.laicofestival.it    per Laicità CINEMAwww.webacma.it/fml-2018

#ItinerariLaici   #Laicità   #FMLLaicità2018
#LaicitàARTE2018   #LaicitàCINEMA2018  

#FestivalLaico2018   #Laico

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi