Giulianova. Lega: conferenza stampa in difesa di chi è stato accusato ingiustamente con un processo mediatico.

6 Agosto 2018 22:570 commentiViews: 37

L’altra parte della verità. Ibrahima Diop, il sindaco di Giulianova, il console senegalese e l’assordante assenza degli impiegati accusati senza alcuna traccia di prova o di minimo riscontro.

La Lega Abruzzo dà voce a chi asserisce di essere stato vittima di un’ingiusta accusa e di aver subito un processo mediatico strumentalizzato e devastante e organizza per mercoledì 8 agosto, alle ore 10,30, nei locali del Caffè dei Baroni, in piazza Belvedere a Giulianova Paese, una conferenza stampa a cui saranno presenti:

Piero Fioretti, coordinatore provinciale Lega Teramo,
Gianni Mastrilli, coordinatore cittadino Lega Giulianova
Simona Cardinali e Caterina Longo, responsabili Lega che hanno esaminato personalmente tutti i dati ufficialmente disponibili ed ascoltato gli impiegati.

L’incontro, a cui parteciperanno i legali delle persone coinvolte, avvocati Fabrizio Retko e Luigi Gialluca, vuole gettare una luce di chiarezza, attraverso testimonianze dirette, su quanto avvenuto al distretto sanitario di Giulianova.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi