Cultura & Società, Teramo e Provincia

“Musica Maestro”, la seconda rassegna di bande a Mosciano Sant’Angelo 



Domani 21 e domenica 22 luglio, due giorni di musica in giro per il paese medievale della provincia di Teramo

Mosciano Sant’angelo (Teramo), 20 luglio –  La gioia e l’allegria che porta una banda che suona in piazza o per le strade si conosce bene a Mosciano Sant’Angelo (Teramo) che ha una lunga tradizione bandistica grazie all’operato dell’Associazione musicale Bandistica città di Mosciano Sant’Angelo “Antonio di Lazzaro”. E’ proprio per questa lunga tradizione che domani, sabato 21 e domenica 22 luglio, protagonista in paese, sarà la seconda edizione di “Musica Maestro” dedicata alle “bande musicali” che da secoli è il più importante veicolo di diffusione della cultura musicale Italiana e “luogo” di intrattenimento e di ritrovo.

La rassegna è organizzata dall’associazione musicale Bandistica città di Mosciano Sant’Angelo “Antonio di Lazzaro” presieduta da Gianpaolo Crisileo e patrocinata dal Comune di Mosciano Sant’Angelo nell’ambito delle manifestazioni estive del 2018.

Si parte domani, sabato 21 luglio, alle ore 21, in piazza Capuani, con l’esibizione del gran concerto bandistico della città di Chieti con il maestro, direttore, concertatore e compositore Marco Vignali. Il programma prosegue domenica, 22 luglio, con l’esibizione dell’associazione musicale bandistica della città di Mosciano “Antonio di Lazzaro” con il maestro e professore Ernesto Giorgio Cardascia e l’esibizione dell’associazione corale “Acquaviva” del maestro professore Michele De Flaviis.

“Persone normali, operai, panettieri, falegnami, professori, studenti – ha spiegato Crisileo – si dilettano, si impegnano a suonare nella banda perché amano la musica e le tradizioni del nostro paese. La banda, dove coesistono esperti di musica e il ragazzino alle prime armi che porta avanti una tradizione di famiglia, è un modo per tenere viva questa tradizione e parlare di cultura musicale in un piccolo paese dove, la banda stessa, diventa un punto di riferimento per le feste patronali, per allietare le sagre e i momenti più importanti della vita cittadina. La banda di Mosciano rifondata nel 2012 ha una lunga tradizione: risale, infatti, proprio al 1815 la prima notizia storica della presenza di un complesso bandistico a Mosciano Sant’Angelo”

print

Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.