Abruzzo. MARIANI: APPROVATA NORMA DI CIVILTA’ PER ASSEGNAZIONE CASE POPOLARI

2 luglio 2018 19:050 commentiViews: 68

Nella seduta odierna, il Consiglio Regionale ha approvato la proposta di legge, a firma Sospiri, che consente
anche alla Regione Abruzzo di allinearsi a quanto già fatto da altre regioni, in materia di assegnazione degli

Sandro Mariani. FOTO ARCHIVIO

alloggi popolari, prevedendo una modifica dei criteri di residenza.
Con le modifiche introdotte – commenta Mariani – si ribadisce un importante concetto di priorità e di
civiltà, garantendo che l’assegnazione delle case popolari vada ai cittadini italiani, ovvero, agli stranieri che
siano residenti da almeno dieci anni consecutivi nel territorio nazionale.
Ancor più importante – conclude il Capogruppo Dem – è la modifica che prevede per il richiedente la
residenza continuativa da almeno cinque anni nel bacino di utenza del comune che emana il bando, al fine
di garantire una fruizione del diritto pienamente aderente alle dinamiche territoriali delle nostre comunità.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi