Giulianova. Scompare all’età di 102anni Francesco Di Giosafat, storico militante della sinistra giuliese

20 maggio 2018 09:070 commentiViews: 208

Giulianova. Si è spento questa notte, all’età di 102 anni, lo storico militante della sinistra giuliese, Francesco Di Giosafat, per tutti “C’ccucc’ ”. Nel 2016 festeggiò il sui 100anni di vita con l’ex Consigliere regionale del Partito della Rifondazione Comunista Maurizio Acerbo. Alle recentissime votazioni politiche si era recato alle urne per sostenere pubblicamente la candidatura dell’unica giuliese al Parlamento Italiano, Elisa Braca, per Potere al Popolo. Di Giosafat era nato il 28 marzo 1916 a Giulianova da Giovanni e Splendora Toscani, attraversando due guerre mondiali (nel 1938 prestò servizio di leva nel 3° reggimento artiglieria d’armata e nel 2° reggimento genio – compagnia minatori di Pontebba (Udine)), la resistenza, la liberazione e aveva sostenuto le battaglie sociali per la classe operaia, soprattutto con il suo sindacato di riferimento, la CGIL (il 2 aprile 2016, nella nuova sede di Giulianova, gli fu consegnata la targa dai vertici teramani). Lascia i figli Maria, Lidia e Franco. I funerali si svolgeranno in forma laica, lunedì 21 maggio, partendo dalla propria abitazione alle ore 16,00 per raggiungere il cimitero comunale di Giulianova. Alla famiglia porgiamo le nostre più sentite condoglianze.

La Redazione de giulianovanews.it

Francesco Di Giosafat – C’ccucc’ 1916-2018 Giulianova

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi