Giulianova. Finanziamenti europei per il WiFi gratuito: il Comune ha effettuato la registrazione.

22 Marzo 2018 22:540 commentiViews: 9

Non è sfuggita all’Amministrazione comunale l’opportunità offerta
dalla Commissione Europea per creare punti WiFi gratuiti in spazi pubblici
tra cui biblioteche, musei, parchi e piazze.

FOTO ARCHIVIO Giulianova. Sala Consigliare del Comune di Giulianova

L’amministratore di Sistema del Comune che coordina le attività di
implementazione, ha infatti effettuato sollecitamente la registrazione,
condizione necessaria in relazione al bando di concorso che sarà
pubblicato il 15 maggio, per l’assegnazione dei primi voucher Ue da
15mila euro l’uno. I voucher verranno assegnati sulla base del
principio “primo arrivato, primo servito” ed i Comuni
beneficiari potranno utilizzarli per installare hotspot gratuiti negli
spazi pubblici mentre i costi di manutenzione della rete saranno a loro
carico.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi