Roma. ‘AUTISMO: UN FUTURO NELL’ARTE’, OGGI SI CAMBIA OTTICA CON IL CONVEGNO A ROMA ‘QUANDO IL TALENTO SUPERA LA DISABILITÀ’

15 Gennaio 2018 22:180 commentiViews: 11

Roma, 15 gennaio – Considerare i limiti come opportunità per cambiare l’ottica con cui si guarda al disturbo dello spettro autistico. È questo l’obiettivo del convegno ‘Autismo: un futuro nell’arte. Quando il talento supera la disabilità’, promosso dall’onorevole Paola Binetti oggi (15 gennaio) nella Sala della Regina della Camera dei deputati, in Piazza Montecitorio a Roma dalle ore 14.30.
Al convegno saranno presenti studiosi nazionali ed internazionali. Si partirà con Francois Ansermet, psichiatra, psicoanalista e professore dell’Università di Ginevra e Losanna. “Da anni lavora su questo tema e ha raccolto una documentazione preziosa sulla creatività dei soggetti autistici- racconta Binetti- e parlerà proprio di come ‘Riconoscere e valorizzare il talento nella diversità’”. A seguire interverranno Roberto Boccalon, direttore dell’Istituto di Psicoterapia espressiva e docente di Psicologia nell’Istituto universitario Salesiano di Venezia; Magda Di Renzo, responsabile del servizio terapie e direttrice della scuola di specializzazione dell’Istituto di Ortofonologia; Rosaria Ferrara, ricercatrice dell’Università di Losanna e presidente dell’associazione Oisma; Monica Nicoletti, ricercatore di Medicina Legale della Sapienza Università di Roma; Virgilio Mollicone, ideatore e cofondotatore del laboratorio artistico Ultrablu; e Serafino Ricci, professore di Medicina Legale e del Lavoro dell’Universit à La Sapienza. Nel corso del convegno saranno mostrate le opere dei ragazzi autistici dell’atelier Ultrablu di Roma.

Qui è possibile avere tutte le informazioni sull’evento https://spark.adobe.com/page/bIW8zA3bRuhSy/

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi