INIZIO MINISTERO EPISCOPALE DI S.E. MONS. LORENZO LEUZZI

15 Gennaio 2018 23:030 commentiViews: 64

Teramo 20 gennaio 2018

PROGRAMMA E ANNOTAZIONI ORGANIZZATIVE AGGIORNATI

Leuzzi

Ore 14.30: Arrivo al Piazzale del Santuario della Madonna delle Grazie

Al suo arrivo troverà ad accoglierlo all’esterno della Chiesa i Gruppi di Preghiera, Associazioni, Movimenti Laicali, Ammalati e Unitalsi.

In Vescovo, dopo aver salutato i convenuti, farà da solo il suo ingresso in Chiesa per un momento di preghiera e affidamento alla Madonna delle Grazie.

I fedeli entreranno in chiesa una volta uscito il vescovo, dove potranno seguire l’evento

attraverso un Maxi-schermo per seguire la Diretta televisiva.

Ore:14,50: Spostamento in auto verso al Chiesa di Sant’Antonio.

Ore 15.00: Ingresso in Chiesa: Saluto al Clero, ai Religiosi, alle Religiose ed ai convenuti.

(I Vescovi ospiti attenderanno in Cattedrale). Seguirà corteo con i sacerdoti verso la Cattedrale.

Esclusi i sacerdoti, i fedeli  resteranno nella Chiesa di Sant’Antonio dove sarà allestito un Maxi-schermo per seguire la Diretta televisiva.

 

Ore 15.15: Spostamento verso la Cattedrale.

 

Ore 15.30: Arrivo in corteo davanti alla Cattedrale. 

–          Al quel punto, i sacerdoti entreranno in Cattedrale per prendere posto. Dopo i sacerdoti inizierà l’accesso ai fedeli.

–          Il Vescovo sarà accompagnato in Piazza Martiri della Libertà, dove sarà salutato dal Picchetto d’Onore Interforze. Dopo aver passato in rassegna il Picchetto saluterà ospiti ed autorità.

–          Di seguito sarà accompagnato sulla gradinata del Duomo, dove riceverà il saluto del Commissario Prefettizio Dott. Luigi Pizzi, a nome della cittadinanza.

Ore 15.45: Ingresso in Cattedrale. Da questo momento inizia il “Il cerimoniale dei Vescovi” che disciplina l’insediamento nella nuova Cattedra:  Bacio della Croce, Consegna del Pastorale e Saluto del Capitolo. Di seguito la solenne Concelebrazione Eucaristica

 

DISPOSIZIONILOGISTICHE

-I fedeli potranno accedere in cattedrale, esclusivamente, dal portale principale nel numero consentito dai vincoli di sicurezza. Per l’accesso ai fedeli NON E’ RICHIESTOALCUN PASS, come erroneamente scritto su alcuni organi di stampa.

-Per coloro che non trovassero posto in Cattedrale, sarà allestita una tensostruttura in Piazza Martiri della Libertà, dove potranno seguire la celebrazione attraverso maxischermi.

-In tutte e tre le sedi decentrate saranno presenti ministri per la distribuzione dell’eucarestia.

-Le autorità e gli ospiti faranno ingresso dalla porta laterale, lato episcopio.G.M.

print
Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi