Giulianova. Scompare Pierino Stacchiotti, storico dirigente sportivo del Giulianova dei tempi d’oro

3 dicembre 2017 22:360 commentiViews: 34
L'immagine può contenere: 9 persone, persone che sorridono, persone in piedi

Asd Giuliesi per sempre

12 h

E’ MORTO PIERINO STACCHIOTTI

SE N’E’ ANDATO PIERINO STACCHIOTTI, IL VICE PRESIDENTE DELL’EPOPEA DELLA GLORIOSA STORIA DEL GIULIANOVA CALCIO NELL’ERA DELLA PRESIDENZA DELL’INDIMENTICATO TIBERIO ORSINI, DI CUI FU ANCHE GRANDE E INSEPARABILE AMICO. L’ERA IN CUI NACQUE IL SETTORE GIOVANILE DEL GIULIANOVA CHE AVREBBE VINTO SCUDETTI NAZIONALI E SAREBBE DIVENTATO ANCHE UN MODELLO IN ITALIA, E L’ERA IN CUI IL GIULIANOVA CONSEGUI’ LA PROMOZIONE IN SERIE C NEL 1971 SFIORANDO ANCHE QUELLA IN SERIE B NEL 1972/73 CON LA SQUADRA GUIDATA DA GIBI’ FABBRI.UN GRANDE DIRIGENTE E UN AVVEDUTO IMPRENDITORE, IL RE DELLE BICICLETTE. STACCHIOTTI AVEVA 90 ANNI, I FUNERALI LUNEDI’ ALLE 14,30 NELLA CHIESA DI SAN PIETRO A GIULIANOVA LIDO.
“GIULIESI PER SEMPRE”, IN MANCANZA DI PAROLE NELL’ESPRIMERE IL PROFONDO DOLORE E CORDOGLIO AL FIGLIO LUIGI E ALL’INTERA FAMIGLIA STACCHIOTTI, LO VUOLE RICORDARE CON QUESTA FOTO MENTRE PIERINO TAGLIA IL NASTRO DELL’INAUGURAZIONE DELLA SEDE DELL’ASSOCIAZIONE IL 19 APRILE 2014.
UN FORTE ABBRACCIO, GRANDE PIERINO

IL PRESIDENTE ALFREDO BARNABEI E TUTTA L’ASD GIULIANOVA CALCIO “GIULIESI PER SEMPRE”

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, in piedi
L'immagine può contenere: 4 persone, persone che sorridono, persone in piedi
L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, persone in piedi e spazio all'aperto
L'immagine può contenere: 7 persone, persone che sorridono, persone sedute e spazio al chiuso

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi