Giulianova. Linea Retta: siete solo quattro gatti. Duro attacco del capogruppo Retko

26 Agosto 2017 09:570 commentiViews: 17

Riceviamo dal gruppo Linea Retta

Quattro gatti.

Tanti siete voi di Forza Italia a Giulianova.

Vi dobbiamo un ringraziamento particolare: continuate nel vostro modo “intelligente” di condurre la politica, non fate altro che assecondare il nostro annunciato gioco.

Non è che un combattente possa esser scalfito da parole espresse da chi –giovane e privo di sbocchi immediati- vorrebbe ad ogni costo una forte visibilità: noi, grazie a voi di Forza Italia, abbiamo ricevuto telefonate e strette di mano per invitarci e quasi imporci di continuare nella “giuliesità”, lontani dai soliti partiti blablabla.

Lo dicemmo anche a Vincent Fanini: con due nostre frecciatine siete stati costretti ad uscire allo scoperto.

I vostri peccati:

-avete offeso la gente di Giulianova, mostrandovi proni e supini agli interessi particolari di Paolo Gatti. Siete solo e solamente teramani, nel senso che badate quotidianamente ai vostri interessi personali e non a quelli di Giulianova.

-Sulla nomina all’Ente Porto, benchè tutti laureati in giurisprudenza, non possiamo che rimarcare l’ignoranza degli strateghi di Forza Italia in proposito.

In materia, purtroppo, vi è il DPR n. 251/2012 che regola la parità d’accesso agli organi di amministrazione nelle società controllate da pubbliche amministrazioni.

Ma quali sono le pubbliche amministrazioni rientranti nel suo perimetro applicativo?

Vi è altra disposizione non conosciuta dai soloni di Forza Italia (art. 1, comma 2, d.lgs n. 165/2001 – Testo Unico Pubblico Impiego) per la quale “per amministrazioni pubbliche si intendono le amministrazioni dello Stato, ivi compresi … i Comuni … e i loro Consorzi”.

IGNORANTI!

Quel posto all’Ente Porto, cari virtuosi del culto personale, apparteneva (ed appartiene!) ad una gentildonna, per il principio della parità di genere.

Una domanda: saranno valide le deliberazioni assunte da un Consiglio di amministrazione come è composto oggi? Da considerare che –a breve- saranno in ballo decisioni d’impegno per centinaia di migliaia di euro.

Rifletta il Presidente dell’Ente Porto, altrimenti soggetto alla decadenza (art. 4, comma 5, DPR 251/2012) ed alla responsabilità contabile.

Noi vigileremo!

-Quattro gatti, senza consenso popolare, che vogliono esser capofila di un futuro soggetto evanescente ed imporre il loro autoritarismo. E’ bugiardo il giovane Jwan quando dice di averci proposto le primarie. Non gliene abbiamo dato tempo, ma primarie, poi, con chi?

Quanti voti ha contato Forza Italia a Giulianova nel 2014? Se, a questi, dovessero esser tolti quelli portati personalmente da Laura Ciafardoni, saremmo ad una bassissima percentuale.

-Per iattura di Forza Italia, vi è, nella nostra cittadina, un giovane rampante, un aspirante politico, un emulo di Icaro, politicamente nato così così ed ormai bruciato. Un comune amico, conosciuta la sua velleità a candidarsi a primo cittadino di Giulianova, sconsolato disse che, per esser eletto, non sarebbero bastati i voti racimolati nella Pasticceria Sprint.

Caro onorevole Gatti, ci aiuti in altri campi. Lei è venuto a Giulianova per “fustigare” Fabrizio Retko e non ha trovato tempo per dire una parola a favore del nostro ospedale.

Al giovane Jwan proponiamo un confronto pubblico per parlare di quello che ha fatto Linea Retta negli ultimi cinque anni (ad iniziare dalle scuole) e quello che verbalmente ha (non) fatto Forza Italia.

Gruppo consiliare Linea Retta

Fabrizio Retko

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi