Giulianova. Lettere in redazione: il lungomare nord senza regole

18 agosto 2017 08:480 commentiViews: 117

Riceviamo e pubblichiamo la lettera arrivata in redazione da parte di un turista. La giriamo anche al Corpo della Polizia Municipale e all’Assessore ai Lavori Pubblici, Gian Luigi Core, all’indirizzo mail istituzionale di entrambi:

g.core@comune.giulianova.te.it

poliziamunicipale@comune.giulianova.te.it

La Redazione

Gentile direttore,
sono tantissimi anni che vengo,specie in estate, a Giulianova,che ritengo una delle spiagge più belle della costa abruzzese.
Da qualche tempo,però,hanno reso ciclabile il marciapiede del lungomare.Buona idea ma… E’ vero che si tolgono tante persone e ragazzi dalla strada piena di auto e moto.Peccato che per accedere alla spiaggia bisogna per forza attraversare la pista.
La attraversano anche bambini,anziani,disabili.Quello che non va è la completa assenza di regole di velocità e di vigili che la facciano  rispettare.Mi è capitato di imbattermi,ad esempio,in un giovanotto di circa 25 anni,che sfrecciando a gran velocità,per poco non mi investe.Alla mia protesta risponde che” quella è una strada”e lui come tale ha il diritto di correre.Ma se ho con me un bambino o una persona disabile e devo mettermi in macchina parcheggiata lì sul bordo del marciapiede,mentre apro la portiera corro il rischio di essere travolto,solo perchè ho abbassao lo sguardo verso la portiera; coloro che aspettano per entrare non sono al sicuro.Penso di aver reso l’idea.Grazie.

Saluti.

Antonio Buzzelli di Castel di Sangro.

(Lettera firmata)

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi