Giulianova. Tragedia del peschereccio Eliana. Il sindaco esprime cordoglio alle famiglie dei due marinai morti e proclamerà il lutto cittadino in concomitanza con i funerali.

26 luglio 2017 05:530 commentiViews: 53

Il sindaco Francesco Mastromauro ha appreso con grande dolore e commozione
del rinvenimento, a tre miglia dalla costa giuliese tra i rottami del
peschereccio Eliana, dei corpi senza vita dei marinai Elia Artone e Carlo
Mazzi, identificati dagli armatori di un peschereccio che aveva
partecipato alle operazioni di ricerca unitamente ad unità della Guardia
Costiera e della Croce Rossa di Giulianova.

FOTO WALTER DE BERARDINIS

Nell’esprimere ai familiari dei due marinai deceduti, a nome personale
e dell’intera Amministrazione comunale, il profondo cordoglio e la
vicinanza, il sindaco ha annunciato che proclamerà il lutto cittadino in
concomitanza con i funerali.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi