Giulianova. PRC: una maggioranza con le “pezze al culo”

16 Giugno 2017 20:480 commentiViews: 39

Giulianova li, 16 giugno 2017

PRC Abruzzo

PRC Abruzzo

Giulianova a una nuova maggioranza con le pezze al sedere con l’unica prospettiva “ sopravviverenell’immediato, altro che Giulianova 2020”, tutta questa instabilità si riperquote anche sulle attività produttive legate al commercio e al turismo. Nel settore del commercio non vengono rilasciati permessi necessari allo svolgimento delle propria attività.

Non è possibile che a stagione estiva già iniziata che i nostri commercianti vengano penalizzati rispetto alle cittadine limitrofe.

Pensiamo che non sia un buon metodo quello di aprire l’ufficio comunale preposto al commercio 3 volte a settimana(1 ora il martedi 1 ora il mercoledi e il giovedì 3 ore), è normale che con questa cadenza non si è in grado di dare risposte in tempi brevi a tutte quelle attività che hanno fatto regolare richiesta di occupazione di suolo pubblico o altri permessi per la stagione estiva.

“Al cospetto di una classe politica incapace di dare e darsi un indirizzo e una coerenza politica, ciascun componente pensa solo al proprio tornaconto elettorale una cosa ci è chiara che sono due facce della stessa medaglia, praticamente un mostro a due teste ma con un corpo solo” che non ha a cuore gli interessi dei propri cittadini specie in un momento di crisi economica profonda come quello che stiamo vivendo ormai da tempo…

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi