GIULIANOVA – I cittadini raccolgono le firme per la riapertura del Centro Socio Culturale all’Annunziata

2 Giugno 2017 05:120 commentiViews: 16

 

Con una raccolta firme i cittadini chiedono che il Comune di Giulianova si attivi per l’apertura immediata del “Centro Socio Culturale” di via dei Pioppi del quartiere Annunziata di Giulianova Lido.

Annunziata Centro Socio Culturale di Giulianova

Annunziata Centro Socio Culturale di Giulianova

Tale struttura è rimasta inutilizzata per mesi, da quando è stata dichiarata inagibile per via delle infiltrazioni d’acqua e delle sedie e tende non conformi alle norme antincendio.

A più riprese era stato reso noto che la struttura sarebbe stata riaperta al pubblico: prima nel mese di marzo, poi nel mese di aprile, poi maggio, poi giugno ed ora nessuno sa dare una risposta precisa su quando effettivamente il Centro sarà restituito ai Cittadini.

Allo stato attuale dei fatti sono state ultimate le “opere di scarifica dell’intonaco ammalorato e di ritinteggiatura delle pareti, la messa in opera del pavimento del palcoscenico vinilico ignifugo e antibatterico e posizionate le 224 sedie ignifughe”.

Mancano: le tende ignifughe, il piano d’emergenza, il Certificato di Prevenzione Incendi e quindi l’agibilità da parte della commissione per il pubblico spettacolo.

Recita un articolo sul sito del Comune di Giulianova del 28 marzo 2017: “…Questa amministrazione, ancora una volta, conferma la sua attenzione ai bisogni ed alla crescita della comunità”.

Peccato che attualmente, in un periodo in cui c’è la più alta concentrazione di Eventi, Manifestazioni, Spettacoli e quant’altro, un posto così necessario alla Comunità non si possa ancora utilizzare.

In passato il Centro Socio Culturale è stato teatro, non solo di importanti rassegne teatrali e manifestazioni, ma di attività laboratoriali che hanno visto coinvolti bambini, ragazzi e adulti, favorendo la crescita culturale dei partecipanti e degli spettatori.

Le domande di utilizzo della sala da parte di diverse Associazioni Culturali, regolarmente protocollate al Comune, ad oggi, non hanno mai ricevuto risposta.

Chiediamo pertanto il ripristino immediato della struttura e una data definitiva della sua riapertura

print
Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi