Giulianova. Droga nascosta nelle casse stereo: ventisettenne arrestato dalla Polizia

28 Giugno 2017 22:100 commentiViews: 47

 

POLIZIA

 

600 grammi di hashish e 2.500,00 euro sequestrati

 

 

 

Aveva nascosto 85 ovuli di hashish all’interno di due casse dell’impianto stereo della camera da letto.

 

592 grammi di stupefacente e 2.500,00 euro, frutto dello spaccio.

 

UN, ventisettenne di Giulianova, non è riuscito, così, ad eludere il controllo degli Agenti della Polizia Stradale del Distaccamento di Giulianova.

 

Controllato a bordo della propria autovettura nella parte sud della cittadina rivierasca, da subito ha mostrato evidente  tensione ed avversione agli accertamenti.

 

Ciò ha insospettito gli Agenti della Polstrada che, nonostante no n abbiano rinvenuto nulla di sospetto a seguito del citato controllo hanno deciso di effettuare anche un perquisizione all’abitazione.

 

Durata non poco  poiché si trattava di uno stabile di rilevante dimensioni, in camera da letto i poliziotti nello spostare le casse dello stereo per verificare tutti i luoghi, ne hanno riscontrato una “pesantezza” eccessiva: aperto il retro delle stesse hanno avuto così modo di rinvenire lo stupefacente sopra indicato già suddiviso in ovuli.

 

In cucina, poi, all’interno di una piccola scatola in cartone è stato rinvenuto anche un bilancino utilizzato per la suddivisione in dosi.

 

Tratto in arresto, è stato posto a disposizione della Procura della Repubblica che, in attesa della convalida odierna ne ha disposto il regime degli arresti domiciliari.

 

Teramo 28 giugno 2017

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi