Francavilla al Mare. Presentazione del romanzo “Specchio e anima” di Sara Caramanico

8 Giugno 2017 18:520 commentiViews: 207

 

Sabato 10 giugno alle ore 19.00, nel chiostro del Museo Michetti a Francavilla al Mare, ci sarà la presentazione del romanzo “Specchio e anima” (Edizioni Il Viandante) della scrittrice francavillese Sara Caramanico. Alla presentazione interverranno, oltre all’autrice, l’editore Arturo Bernava, il critico letterario Massimo Pasqualone e il poeta Ciro Cianni.

Sara Caramanico, l'autrice

Sara Caramanico, l’autrice

Sara Caramanico è giunta con “Specchio e anima” alla sua terza pubblicazione, dopo “Sabbia e sangue” (Gruppo Albatros, 2009) e “Vite parallele” (Gruppo Albatros, 2013). Il romanzo racconta la vita di Stella, protagonista sedicenne dalla interiorità complessa e profonda, una ragazza che non ama il suo aspetto fisico e che è continuamente alle prese con i problemi famigliari e adolescenziali e con un passato complicato che la tormenta ogni giorno. Stella capirà, lungo le pagine del romanzo, che la vita non è fatta solo di oscurità e negatività perché nel mondo c’è sempre spazio per la luce e la felicità e per le persone buone e sensibili.

Specchio e Anima

Specchio e Anima

«Il titolo “Specchio e anima” allude a due temi fondamentali del libro» spiega l’autrice «lo specchio è l’emblema dell’esteriorità, riflette la nostra figura e ci mostra nei nostri pregi e nei nostri difetti, e Stella fin dall’inizio evita di vedere la propria immagine allo specchio. L’anima è invece il simbolo della nostra interiorità, del nostro essere, è ciò che ci rende diversi gli uni dagli altri. E, alla fine di tutto, l’anima è l’unica cosa che conta nella vita perché l’aspetto fisico con il tempo muta, l’anima invece no».

La casa editrice Edizioni Il Viandante, diretta da Arturo Bernava, è nata nel 2015 e può vantare nel suo catalogo numerose pubblicazioni in ambito poetico, narrativo e saggistico. La partecipazione all’ultima edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino ha dato ancora più lustro a un marchio editoriale che non chiede alcun contributo agli autori e che si sta pian piano imponendo sul panorama letterario nazionale.

print

Tags:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi