Teramo e Provincia

Consueto pienone di ciclisti e pattinatori in occasione della Biciclettata & Pattinata Adriatica, edizione 2017.

L’abbinamento tra la manifestazione di ciclisti (giunta alla settima edizione) e dei pattinatori (prima edizione), con lo scopo di sensibilizzare istituzioni e cittadini sulla necessità di realizzare la Ciclovia Adriatica e di mettere in campo azioni per la mobilità sostenibile, ha visto arrivare a Pineto, il 2 giugno, centinaia di persone, accolte dal Sindaco Robert Verrocchio, dal consigliere regionale Luciano Monticelli e dagli organizzattori dell’evento, tra i quali il vicepresidente nazionale FIAB Alessandro Tursi e il vicepresidente nazionale WWF Dante Caserta.

biciadriatica-a

L’augurio di questa edizione è che, almeno per il decennale dell’iniziativa, si possano vedere completati sia il percorso del progetto Bike to Coast (da Martinsicuro a San Salvo), che le piste ciclabili verso l’Abruzzo interno ed il collegamento con i percorsi ciclabili della Regione Marche.

Il 2 giugno scorso i partecipanti alla manifestazione su ruote e rotelle hanno incontrato parecchie criticità: piste ciclabili non terminate o non ancora iniziate, ponti ciclopedonali smantellati o semiutilizzabili per manutenzione, percorsi non adeguati a flussi turistici intensi… ma la speranza degli appassionati è che, a breve, tutti i problemi possano essere risolti.

Una notazione a margine: un gruppo di oltre dieci ciclisti, provenienti da Sulmona, non ha potuto partecipare alla manifestazione in quanto il treno che avrebbe dovuto trasportarli, insieme alle loro biciclette, non garantiva il trasporto di più di quattro mezzi. La strada verso una regione a vocazione cicloturistica, evidentemente, è ancora lunga.

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.