Angelozzi, lo spirito giovane dell’Atletica Vomano Gran Sasso  Conquista il Titolo Italiano di salto triplo under 18 e stabilisce il nuovo Record Regionale di categoria 

20 Giugno 2017 23:200 commentiViews: 26

I Campionati Italiani individuali under 18 di atletica leggera svolti nel fine settimana a Rieti hanno riconsegnato il Titolo Tricolore nel salto triplo a Salvatore Angelozzi, dopo quello vinto due anni fa a Sulmona tra i cadetti. Il giovane allievo, prodotto del vivaio giovanile dell’Atletica Vomano Gran Sasso, sotto la supervisione del Prof. Claudio Mazzaufo e Marco Di Marco, nelle qualificazioni aveva saltato a mt 13,95, ma il capolavoro l’ha compiuto nella finale, atterrando a mt 14.95, misura che costituisce il nuovo Primato Regionale di categoria, oltre al minimo di partecipazione ai Mondiali under 18 e per i Campionati Europei under 20, in programma nel mese di agosto in Italia a Grosseto.
Dal sito ufficiale della Federazione Italiana di Atletica Leggera si legge “I numeri che non ti aspetti e soprattutto risultati regolari, che nobilitano questa finale: Salvatore Angelozzi, abruzzese supervisionato da Claudio Mazzaufo, atterra a 14.95 (+0.5), e supera 14.93 (+1.7) del veneziano Fabio Pagan, fratello d’arte nel settore dei salti orizzontali. Per entrambi una serie di PB francamente inattesa: bravi a interpretare nel modo giusto condizioni inconsuete. Per il bronzo c’è Davide Barone, però con troppo vento (14.24/+3.7, regolare 13.75/+16). Con tre nulli esce di scena Leonardo Tommasi, che ieri in qualificazione aveva migliorato in modo mostruoso il PB.”
A termine della gara attraverso il suo profilo Facebook, Angelozzi ha dichiarato: “La gara più bella della mia vita, due anni dopo Sulmona ho riprovato le stesse emozioni. Dopo un inizio di stagione un pò tentennante è finalmente arrivato il salto che sognavo..14.95 che è anche il minimo di partecipazione per i campionati mondiali U18 e i campionati europei U20,tutto questo è stato possibile grazie alla mia famiglia che mi supporta sempre, alla supervisione del prof Claudio e di Marco Di Marco (anche i miei compagni di allenamento),alla mia società Vomano Gran Sasso e al team Angelo Masci + Emiliano DE Luca.”


Grazie per la pubblicazione, cordiali saluti

Ufficio Stampa
“Atletica Vomano Gran Sasso”

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi