Cultura & Società

Teramo. Presentazione Sotto i nostri piedi (Codice Edizioni, 2016) di Alessandro Amato

Empatia Bar & Libri e Terapia Lampo

sono liete di invitarvi 

giovedì 25 maggio
ore 18.00

presso il bar libreria Empatia

(via G. Milli, 4, Teramo)

Invito definitivo PNG Locandina definitiva PNG

all’incontro con Alessandro Amato

autore di Sotto i nostri piedi  (Codice edizioni, 2016)

finalista al premio letterario Galileo per la divulgazione scientifica

intervengono l’autore e 
Andrea Sangiovanni [storico e insegnante di Storia Contemporanea e Storia dei media all’Università degli studi di Teramo].

Dopo ogni terremoto c’è sempre qualcuno che lo aveva previsto: i Maya, la zia Santuzza, il cane del vicino. I previsori non si fidano della scienza, ma credono che i rospi scappino prima dei terremoti, che la Nato e le trivelle possano scatenarli, che gli scienziati sappiano prevederli ma non lo dicano perché odiano vincere i premi Nobel. Per orientarsi in questo groviglio di scienza e pseudoscienza, “Sotto i nostri piedi” ci accompagna in un viaggio attraverso la storia dei terremoti e dei tentativi di prevederli, costellata da pochi acuti e tanti fallimenti. Storie di scienziati e filosofi (da Aristotele a Kant), di terremoti e terremotati (dalla Cina alla Russia, dalla California all’Aquila), di bizzarre teorie e personaggi pittoreschi. Fino ai più recenti passi avanti compiuti dalla ricerca sismologica, che se non consentono ancora la previsione dei terremoti ci offrono però la conoscenza e gli strumenti per una fondamentale riduzione del rischio.

Alessandro Amato, geologo e sismologo, è dirigente di ricerca dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV). È stato direttore del Centro Nazionale Terremoti e membro della Commissione Grandi Rischi. Ha coordinato e partecipato a numerosi progetti di ricerca nazionali e internazionali, pubblicando articoli sulle maggiori riviste scientifiche del settore. Da qualche anno si occupa di comunicazione della scienza, anche sui social media.

Andrea Sangiovanni, storico, insegna Storia Contemporanea e Storia dei Media all’Università degli studi di Teramo. Si occupa di di mass media nella storia dell’Italia repubblicana, con particolare attenzione ai processi di costruzione delle culture politiche e degli immaginari collettivi.

pagina facebook della presentazione: https://www.facebook.com/events/142454449630770/?active_tab=about

Empatia Bar Libreria
empatia.te@gmail.com
www.facebook.com/empatiaTE
tel. 0861.242716

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.