GRUPPO CONSILIARE CIVICAMENTE Luigi Ragni Carlo Mustone Siamo tutti profondamente scossi dalle vicende accadute negli ultimi giorni nel nostro Comune, alla nostra città, al nostro territorio;

30 Maggio 2017 23:060 commentiViews: 43

GRUPPO CONSILIARE CIVICAMENTE

Luigi Ragni

Carlo Mustone

 

Siamo tutti profondamente scossi dalle vicende accadute negli ultimi giorni nel nostro Comune, alla nostra città, al nostro territorio;

Non è pensabile nella maniera più assoluta non fermarsi un attimo a riflettere sull’accaduto, senza trarre conclusioni affrettate, ma tenendo ben presente che siamo ad un bivio.

Rappresentare Giulianova è l’onore più grande che si possa avere, e per questo tutto ciò che si fa, lo si deve fare per forza con giudizio, con raziocinio e con coraggio.

Gli accadimenti di questi giorni ci costringono a prendere le distanze, sempre con rispetto di tutti, dei ruoli, e  col garantismo stabilito dalla legge, ma con la profonda convinzione che la Politica deve fermarsi a riflettere, deve realizzare l’accaduto, deve ripercorrere le tappe che ci hanno portato in questa situazione, e soprattutto deve riverificare tutto ciò che è stato fatto; lo dobbiamo alla nostra morale, lo dobbiamo alla nostra città.

Ci aspettavamo sinceramente che fosse il “Capitano della Nave” a scegliere di frenare, per riflettere, per capire, per ragionare sull’accaduto, ma se questo non è avvenuto, ci sentiamo in dovere morale di farlo noi;

Oggi  possiamo scegliere se navigare nel buio, o se è il caso di frenare la nostra corsa, sempre e solo nell’interesse della collettività; perché siamo sicuri che qualunque mossa o scelta avventata potrebbe produrre danni irreparabili che andrebbero solo e soltanto ad aggravare il peso sulle spalle dei cittadini. Sarebbe profondamente immorale approvare qualsiasi atto amministrativo senza avere rivisto, e chiarito e ri – certificato ogni singola questione.

CIVICAMETE autosospende la propria attività tanto in Giunta quanto in Maggioranza, e avvia una fase di realizzazione chiara dell’accaduto, e solo quando avremo un quadro chiaro della situazione, con certezze sull’accaduto,  con cognizione di causa rappresenteremo alle altre forze politiche gli intendimenti e le strade da seguire per il futuro.

Vogliamo affrontare questa sconvolgente emergenza con giudizio e coraggio, e vorremmo tanto con questo intervento colmare  l’orgoglio ferito di ogni uno di noi, perché chi non impara dalle proprie esperienza, è condannato a ripeterle.

 

GRUPPO CONSILIARE CIVICAMENTE

Luigi Ragni

Carlo Mustone

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi