“Buonasera, dottor Nisticò” in scena a Chieti, al teatro Marrucino

8 maggio 2017 20:250 commentiViews: 24

 

Chieti, 8 maggio 2017 – “Buonasera, dottor Nisticò” torna in scena al teatro Marrucino di Chieti, sabato 13 maggio alle ore 21. Lo spettacolo, liberamente tratto dall’omonimo romanzo di Antonio Del Giudice (edizioni Pamio), narra la vicenda  di un banchiere, caduto in disgrazia per una “mazzetta”, che si chiude in casa e ripensa alla sua vita. La domanda di aiuto ai vecchi amici e sodali, veicolata attraverso 112 sms, cade nel vuoto. Il suo mondo lo rifiuta, sua moglie si vendica dei molti tradimenti subiti, la figlia lo disprezza, suo figlio lo ignora. Nisticò per la  prima volta si trova davanti allo specchio del suo fallimento. Si dimette dalla carica e vede crollare di colpo il suo mondo di agio e privilegi. Nisticò si chiude in casa, dove aspetta l’evolversi degli eventi. Il mondo che Nisticò ha creduto per trent’anni di governare, lo ha invece irretito e sacrificato, al momento di scegliere un capro espiatorio.

Ad interpretare Nisticò è Mario Massari, che ha scritto la sceneggiatura insieme ad Antonio Del Giudice e ha affiancato nella regia Martina Gatto, giovane e promettente attrice e regista. “Buonasera, dottor Nisticò” è una storia che sfiora tutti i giorni le vite di tutti. Storia di soldi non sempre puliti, di amori non sempre leali, di figli viziati e traditi, di un uomo che, immemore dei principi appresi dai genitori, cede all’ambizione malsana e finisce per tradire anche se stesso.

Atto unico, prezzo del biglietto 8 euro. Per informazioni 0871 330470

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi