Il falconiere affianca UNICA BEACH ed è un successo a Giulianova

2 aprile 2017 22:450 commentiViews: 117

ALTRE FOTO

 

Nel deserto delle manifestazioni giuliesi, esplode il successo dell’evento “Contro la paura, no fear”, conclusosi oggi con la presentazione del libro della giornalista mediaset Marialuisa Cocozza, giornata moderata dal giornalista Walter De Berardinis. L’iniziativa promossa da UNICA BEACH, nel piazzale della Madonna dello Splendore, per sensibilizzare le istituzioni alla necessità del supporto psicologico  delle popolazioni vittime del terremoto, ha permesso la raccolta di una considerevole somma utile a coprire le spese di psicologi e operatori del settore della pet-therapy che inizieranno la nuovissima esperienza in una frazione di Montereale, Cesa Proba. DSC_0220Parte della cifra verrà inoltre devoluta per l’acquisto di farmaci al fine di curare cani vittime del terremoto. Protagonisti delle due giornate sono stati operatori del settore , dal cinofilo, al mondo degli insetti , equidi, per arrivare agli animali selvatici, rapaci, e lupi.

DSC_0213

Tutti i partecipanti hanno dato il proprio prezioso e apprezzatissimo contributo a titolo gratuito, ma il maggior  successo se lo sono conteso la lupacchiotta, ormai famosa per essere sopravvissuta alla mancanza della mamma, e il suo proprietario, Giovanni Granati che per l’intero week end, ha catalizzato centinaia di persone, riempiendo il grande piazzale del Santuario della Madonna dello Splendore. Il falconiere, già conosciuto in tutto l’Abruzzo e all’estero, famoso per le sue dimostrazioni con falchi, poiane, civette, gufi e aquile, si è dedicato al progetto, esibendosi per la prima e unica volta a Giulianova, in modo totalmente gratuito.

Walter De Berardinis e Maria Luisa Cocozza . Foto cortesia Mirella Lelli

Walter De Berardinis e Maria Luisa Cocozza . Foto cortesia Mirella Lelli

 

Dopo aver riempito praticamente le due intere giornate, ha concluso con un’emozionante dimostrazione di falconeria a cavallo accendendo l’entusiasmo del pubblico richiamato dalla sua presenza. A conclusione dell’evento ha dichiarato : ” Non mi sono mai esibito a Giulianova per una mia scelta, e dovete la mia presenza solo a Giusy Branella. Il contributo che offrirete sarà interamente devoluto per il progetto di sostegno psicologico al trauma da sisma che lei propone e che ho deciso di affiancare”
Domenica prossima la rubrica del TG5 , L’Arca di Noè dedicherà un servizio all’evento di oggi e ripreso dalla troupe di Canale 5 .

Centro Veterinario “ZAR” s.a.s.
Clinica Veterinaria Privata
Dir.San. Dott.ssa Giusy Branella Med.Vet.
print

Tags:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi