Giulianova. Ancora successi per gli studenti del Liceo Curie di Giulianova.

7 aprile 2017 22:570 commentiViews: 62

 

 

Continua la serie di successi degli studenti del Liceo M. Curie di Giulianova. Alle selezioni regionali delle Olimpiadi di Neuroscienze svoltesi a Chieti, l’alunna Letizia Alessandrini, 4E del Liceo Scientifico opzione scienze applicate, si è qualificata al secondo posto per le finali nazionali che si terranno a Catania il prossimo maggio. “Una grande e costante motivazione e passione per lo studio” – dichiara la prof.ssa Beatrice Iacoponi –da sempre hanno caratterizzato la carriera scolastica di Letizia”

Le Olimpiadi delle Neuroscienze rappresentano la selezione italiana della International Brain Bee (IBB), una competizione internazionale che mette alla prova studenti delle scuole medie superiori, di età compresa fra i 13 e i 19 anni, sul grado di conoscenza nel campo delle neuroscienze. “Gli studenti si cimentano su  argomenti quali: l’intelligenza, la memoria, le emozioni, lo stress, l’invecchiamento, il sonno e le malattie  del sistema nervoso. – spiega il prof. Gabriele Picciotti, referente del progetto – Scopo della iniziativa è accrescere fra i giovani l’interesse per lo studio della struttura e del funzionamento del cervello umano, ed attrarre giovani talenti alla ricerca nei settori delle Neuroscienze sperimentali e cliniche, che rappresentano la grande sfida del nostromillennio.”

Lo scorso 22 marzo si sono svolte presso l’istituto giuliese le selezioni territoriali di Robotica valide per la partecipazione alla gara nazionale Robocup Jr a Foligno dal 3 al 6 maggio e ben tre squadre del Liceo si sono qualificate per questo importante appuntamento: la Squadra Curie Omicron – Bocci Leonardo (4E), Maglia Eugenio (4E), Curioso Iris Claudette (4E), Ripani Federica (4E), Micozzi Simone (4E) – ottenendo il primo posto, la Squadra Curie Omega – Neigre Giordano (3E), De Gregoriis Simone (3E), D’Egidio Leonardo (3E), Pergallini Eugenio (3E), Di Clemente Alessio (3E), Piccioni Francesco (3E) – ha ottenuto il quarto posto e la Squadra Curie Kappa – Di Giorgio Simone (5D), Valerii Roberto (5D), Di Simone Damiano (5D), Monaco Federico (4D) ha ottenuto il quinto posto. La Squadra Curie Omicron si è inoltre qualificata terza a Romecup 2017, XI Trofeo Internazionale Città di Roma il 15 e 17 marzo scorso. Il prof. Giuseppe Bizzarri, referente del progetto, è soddisfatto ed entusiasta dell’interesse sempre maggiore che spinge gli studenti ad appassionarsi alla Robotica Educativa e alla sua applicazione in campo.

Altra importante qualificazione è quella conquistata da Andrea Ciprietti (4C) che si è qualificato per la finale nazionale delle Olimpiadi di Fisica che si terrà a Senigaglia dal 19 al 22 aprile prossimo. La prof.ssa Manuela Romani, referente del progetto, tiene a sottolineare che i risultati ottenuti sono frutto di passione e forte impegno corrispondente ad un percorso di training attraverso incontri pomeridiani, simulazioni  e lezioni di approfondimento.

Certi di sicuri ulteriori successi la Dirigente, dott.ssa Silvia Recchiuti, i docenti e l’intera comunità del  Liceo M. Curie di Giulianova, rivolgono le congratulazioni e l’augurio di risultati sempre maggiori ai suoi “campioni”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi