Giulianova. Successo per il convegno di Robotica Educativa c/o Liceo Curie

23 Marzo 2017 22:420 commentiViews: 86

Il 22 marzo scorso si è svolto presso il Liceo Scientifico M. Curie di Giulianova il convegno “ROBOTICA EDUCATIVA IN RETE” che ha registrato la partecipazione di relatori qualificati e specializzati in vari campi di applicazione della Robotica e un buon numero di studenti e docenti dei vari Istituti costituenti la rete “ROBOCU JR Gran Sasso d’Abruzzo”.convegno curie 1 (1) convegno curie 1 (2) convegno curie 1 (3) convegno curie 1

Il convegno non è stato solo un incontro accademico e formativo perché nei locali della palestra dell’istituto giuliese si sono tenute le gare territoriali Robocup Jr U14 e U19 propedeutiche per le manifestazioni nazionali Robocup Jr Italia. Si sono qualificate le seguenti squadre per la categoria U14 la ICOCOROBOT (Istituto Comprensivo Corropoli Colonnella Controguerra) per la categoria U19: CURIE OMICRON (Liceo Scientifico Curie Giulianova), CC DYNAMICS BUTTERFLIES  e CC DYNAMYCS UNICORNS (I.I.S. Cerulli-Crocetti Giulianova), CURIE OMEGA e CURIE KAPPA (Liceo Scientifico Curie Giulianova).

Durante l’intensa giornata sono state anche premiato gli studenti della 4A Grafica dell’Istituto Moretti di Roseto degli Abruzzi che hanno realizzato il logo per la rete Gran Sasso D’Abruzzo.

“Questo incontro ha lo scopo di fornire la giusta interpretazione della Robotica Educativa grazie alla visione d’insieme delle finalità di fare RETE per promuovere attività di aggiornamento e favorire il coordinamento su scale locale tra i vari Istituti – dichiara la Dott.ssa Silvia Recchiuti, dirigente del Liceo Curie, istituto capofila della rete territoriale Gran Sasso D’Abruzzo – Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che si sono spesi alla realizzazione di quest’evento contribuendo nelle varie specialità a chiarire, divulgare le nuove tecnologie e metodologie inerenti la robotica.”

Infatti, l’incontro grazie agli interventi del prof. Felice Mucilli (direttore unità operativa di chirurgia generale toracica del Policlinico di Chieti), del prof. Pierluigi Beomonte Zobel (professore associato Dipartimento di Ingegneria industriale e dell’Informazione e di Economia dell’Università de L’Aquila), del dott. Pietro Alberti (LEGO Education Teacher Trainer della Campustore Academy) e del prof. Giovanni De Gasperis (Dipartimento di Ingegneria e Scienze dell’Informazione e Matematica dell’Università de L’Aquila) ha fornito una lettura generale dell’importanza nelle varie applicazioni operative dalla chirurgia alla ricerca costante di sistemi di intelligenza artificiale sempre più fruibili da tutti.

print

Tags:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi