Teramo e Provincia

Teramo. Sisma: il Dipartimento della Protezione civile ha aggiornato alcune indicazioni in merito al termine per la presentazione delle domande di sopralluogo post sisma.

Tra le altre indicazioni è sancito che la scadenza per la richiesta di un
primo sopralluogo o un ulteriore sopralluogo conseguente al sisma del 18
Gennaio, è ora fissata al 28 febbraio 2017, ed è sufficiente l’istanza
semplice di sopralluogo (modello IPP scaricabile anche dal sito del
Comune). Qualora si fosse già presentata tale istanza, essa andrà ora
corredata di perizia asseverata e comunque consegnata appunto entro il 28
febbraio 2017.

Le Ordinanze di sgombero emesse oggi sono state 9, ed hanno interessato 34
nuclei familiari; i provvedimenti hanno riguardato stabili siti in via
Tripoti (25 famiglie), via Cona, via Stazio e a Garrano.

Al COC – che continua ad essere aperto presso il comando dei Vigili
Urbani di Piazzale San Francesco, dalle 15.00 alle 20.00 – si sono recate
12 famiglie, 10 delle quali hanno optato per l’Autonoma Sistemazione.

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.