ETOMILU GIULIANOVA… #DIFENDIAMO LA SERIE B!

24 Febbraio 2017 23:000 commentiViews: 14

 

Dopo due trasferte consecutive si torna a calcare il parquet del PalaCastrum in quella che, per diverse ragioni, può essere considerata una delle partite decisive per l’andamento della stagione.
Tale è infatti l’importanza che riveste la gara contro la formazione de Il Globo Isernia, compagine che condivide proprio con i giallorossi l’undicesima posizione in classifica, con 14 punti all’attivo, ma ha dalla sua il vantaggio acquisito nello scontro diretto. Nella gara di andata finì infatti 79-75 in favore dei molisani.

Quella di domenica non sarà una partita facile perché i molisani di coach Sanfilippo, che non sarà in panchina perché squalificato, sono una squadra in salute e che nell’arco della stagione è andata in crescendo. Nel roster spiccano gli esterni Gabriele Maria Triggiani e Melchiorre, l’ala Mario Bisciotti e pivot Klaudio Patani. Sta disputando una discreta stagione anche il play Marco Salari, ventenne prelevato in estate da Ravenna (A2). Altri giocatori importanti sono il play/guardia Mattia Norcino, ex Scandone Avellino (A1), che ha fatto vedere delle cose interessanti nella prima metà campionato, e la guardia Luca Lenti Ceo. Sotto le plance lo staff tecnico basa molte delle sue fortune sull’ex Fondi Luzza, sul mezzo lungo Luca Gazineo e suo nuovo acquisto Sebastiano Manetti.

Dal canto suo l’Etomilu Giulianova ha dovuto affrontare una settimana con l’infermeria piena visto che Cianella e Ricci hanno dovuto saltare diversi allenamenti a causa dei malanni di stagione e Colonnelli è alla prese con il recupero dall’infortunio alla caviglia. Per lo staff tecnico giallorosso tutto il lavoro è stato finalizzato a mantenere alta la concentrazione per non avere i cali di rendimento, risultati poi decisivi, visti sia a Porto Sant’Elpidio che a San Severo.

Vincere per ribaltare lo scontro diretto, vincere per dimenticare gli ultimi passi falsi, vincere per ritrovare morale e fiducia in vista delle prossime 3-4 partite che si preannunciano vere e proprie battaglie con in palio la salvezza. E proprio per questo motivo che la dirigenza dell’Etomilu Giulianova chiama a raccolta tutti i tifosi, per sostenere i propri beniamini in vista di quello che l’obiettivo giallorosso: Difendere la serie B!

A corollario della gara, durante l’intervallo tra il secondo ed il terzo quarto verrà premiata in segno di amicizia la società di calcio a 5 “A.S.D. Giulianova Calcio” già “Giuliesi per sempre”.

Appuntamento con la palla a due, domenica alle ore 18:00, sul parquet del PalaCastrum di Giulianova; arbitrano i sigg. Luca Santilli di Recanati (MC) e Barbieri Mauro Davide di Roma (RM).

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi