Teramo. Maltempo: Forza Nuova promuove class action contro ENEL e TERNA

23 Gennaio 2017 23:160 commentiViews: 44
”L’emergenza maltempo che ha colpito la nostra Provincia ha confermato la fragilità di una rete elettrica, non degna di una nazione occidentale e non corrispondente alle salatissime bollette che gli italiani sono costretti a pagare,” ad affermarlo e’ William Di Dionisio segretario provinciale di Forza Nuova nella provincia di Teramo che prosegue, ”nonostante le eccezionali precipitazioni nevose non è accettabile che centinaia di migliaia di cittadini rimangano al freddo e al buio per oltre una settimana.
Forza Nuova si augura una netta reazione da parte dello stato italiano, che in quanto primo azionista dell’ azienda, dovrebbe accertare le responsabilità e chiedere le dimissioni dei vertici Enel.
Forza Nuova, dal canto suo, sta valutando con i propri legali l’opportunità di promuovere una class action nei confronti di Enel e Terna, al fine di garantire ai cittadini un congruo risarcimento per i danni subiti,” conclude William Di Dionisio.
print

Tags:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi