AbruzzoMeteo: Il maltempo lentamente si attenua ma nelle prossime ore attese ancora precipitazioni

19 gennaio 2017 23:170 commentiViews: 32

La situazione meteorologica attuale continua ad essere caratterizzata
dalla presenza di un minimo depressionario in lento colmamento sul
basso Tirreno, in spostamento verso levante che, tuttavia, nelle
prossime ore continuerà a favorire precipitazioni sulla nostra
Regione anche se, rispetto alla giornata di ieri, i fenomeni saranno
meno frequenti ed intensi e, nelle prossime ore, 15966306_10210478956724676_3884547683709268413_ntenderanno
ulteriormente ad attenuarsi a partire dal teramano e dal pescarese,
mentre proseguiranno fino a stasera nel chietino, in particolar modo
nel vastese. Il miglioramento sarà graduale e proseguirà anche nella
giornata di venerdì, anche se continueremo ad avere annuvolamenti sul
settore orientale, localmente associati a precipitazioni, in ulteriore
attenuazione nel pomeriggio di venerdì, ma si tratterà di un
miglioramento temporaneo in attesa della risalita, dalle regioni
nord-africane, di un vasto sistema nuvoloso legato alla formazione di
una circolazione depressionaria in avvicinamento alla nostra Penisola.
Di conseguenza è previsto un progressivo rinforzo dei venti di
scirocco, un ulteriore aumento delle temperature e un peggioramento
atteso a partire dal pomeriggio-sera di domenica, ad iniziare dal
settore occidentale con neve sui rilievi al disopra dei 1200-1400
metri, in estensione verso il settore orientale, con precipitazioni
che proseguiranno probabilmente fino alla giornata di mercoledì. L3

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo molto
nuvoloso o coperto con precipitazioni che, rispetto alla giornata di
ieri, risulteranno meno frequenti ed intense, specie nel teramano, nel
pescarese e sul settore occidentale, mentre rovesci diffusi
interesseranno soprattutto il chietino ed il vastese almeno fino a
stasera. Nevicate al disopra dei 300-400 metri con quota neve in
progressivo lieve aumento, specie nel corso della seconda metà della
giornata. Un ulteriore miglioramento (temporaneo) delle condizioni
atmosferiche è previsto nel corso della giornata di venerdì, ma
permarranno annuvolamenti più consistenti sul settore orientale,
localmente associati a precipitazioni. Nella giornata di sabato,
complici le correnti di scirocco in arrivo, tornerà ad intensificarsi
la nuvolosità sul settore orientale e costiero con possibilità di
precipitazioni, nevose sui rilievi al disopra dei 1000-1200 metri.

Temperature: In lieve aumento dal pomeriggio.

Venti: Moderati dai quadranti settentrionali con possibili rinforzi
lungo la fascia costiera.

Mare: Molto mosso o agitato.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi