​SCUOLA DE AMICIS. L’assessore  Guerrucci: “DIchiarazioni infondate sulle infiltrazioni. Erano minime e si è già provveduto”.

23 Gennaio 2017 18:500 commentiViews: 27

​SCUOLA DE AMICIS. L’assessore  Guerrucci: “DIchiarazioni infondate sulle infiltrazioni. Erano minime e si è già provveduto”.

L’assessore Francesca Guerrucci interviene in merito all’allarme sollevato sulle copiose infiltrazioni alla scuola De Amicis. “Le dichiarazioni che lamentano acqua piovana nelle aule e nella

palestra della scuola De Amicis sono infondate. L’edificio presentava,

infatti, un’infiltrazione d’acqua di modeste dimensioni nella parte

retrostante del fabbricato. Tale infiltrazione era stata individuata

la scorsa settimana dai tecnici dell’ufficio comunale effettuando i

sopralluoghi post-sisma ed è stata riparata con un intervento di

ordinaria manutenzione.
L’assenza di “allagamenti” all’interno dell’immobile sono testimoniati

da tecnici, operai e dirigenti che hanno confermato l’inesistenza di

problematiche di notevole entità all’interno della scuola.
In merito ai lavori per il miglioramento sismico dell’edificio, essi

saranno conclusi entro l’anno in corso grazie al finanziamento di

547000 euro ottenuto dall’Amministrazione comunale”.
L’assessore interviene anche sull’ipotesi di delocalizzare la scuola nell’ex Palazzo di GIustizia di via Cerulli. “Ogni ipotesi credibile di delocalizzazione del plesso scolastico – dice la Guerrucci – deve opportunamente 

e realisticamente essere preceduta dalla considerazione sulla messa in sicurezza strutturale

dell’edificio “scelto” al fine di giustificare l’azione”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi